Consigli fantacalcio, chi schierare per la 22^ giornata

10 Febbraio 2021 - Francesco Fragapane

Consigli Fantacalcio, ecco chi schierare per la 22^ giornata di Serie A reparto per reparto

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Si avvicina la 22^ giornata di Serie A, in programma il prossimo week-end. Come sempre siamo prossimi anche alla formazione del Fantacalcio, anche se c’è ancora molto tempo per prendere alcune decisioni. Intanto vi proponiamo i nostri consigli su chi schierare reparto per reparto, dai portieri agli attaccanti.

LITE CONTE AGNELLI DURANTE JUVE INTER: IL VIDEO

Consigli Fantacalcio, portieri e difensori

Una delle scelte più interessanti per la porta è Skorupski: contro il Parma ha tenuto la porta inviolata e potrebbe riuscirci anche col Benevento in casa. Ma se volete andare sul sicuro, Silvestri dell’Hellas Verona contro un Parma nettamente difficoltà a fare gol è una cassaforte. Passiamo alla difesa dove ci sentiamo di consigliarvi Singo del Torino: è in un periodo importante e va confermato. In occasione di Inter-Lazio, occhio a Stefan de Vrij, l’ex dal dente avvelenato. Infine una certezza: Matthijs de Ligt (o Chiellini) o Theo Hernandez, a voi la scelta.

ASTA DI RIPARAZIONE: 10 NUOVI ACQUISTI DA PRENDERE

Centrocampisti e attaccanti

Dopo un periodo di assenza per Covid, Hakan Calhanoglu è pronto a fare ancora la differenza: contro il Crotone è entrato e ha fatto due assist a Rebic, contro lo Spezia parirà dal primo minuto. Fiducia anche a McKennie della Juventus: in Coppa Italia è entrato nei minuti finali, ciò vuol dire che probabilmente Pirlo ha preferito preservarlo per il campionato. Torniamo per un attimo a Spezia-Milan: in campo ci sarà Tommaso Pobega, di proprietà rossonera, un’idea che stuzzica. Infine è impossibile in questo periodo tener fuori Nicolò Barella.

In attacco inutile farvi i soliti nomi: Cristiano Ronaldo, Ibrahimovic e Immobile, se li avete, vanno schierati per forza. Ma passiamo a scelte più “esotiche” e il primo nome da fare è Musa Barrow: doppietta per lui col Parma, potrebbe ripetersi contro il Bologna. In ottica Crotone-Sassuolo, una chance a Samuel Di Carmine va data: a San Siro col Milan, in quelle poche occasioni, non ha fatto male. E occhio che in Roma-Udinese potrebbe rivedersi Edin Dzeko.

Silvestri (Skorupski); Singo, De Vrij, Theo Hernandez (De Ligt); McKennie, Calhanoglu, Barella, Pobega; Cristiano Ronaldo (Barrow), Ibrahimovic (Di Carmine), Immobile (Dzeko).

VIDEO CALCIOMERCATO, COSA E’ SUCCESSO IN SERIE A A GENNAIO 2021