Infortunati serie A, ecco chi non giocherà il prossimo turno

15 Marzo 2019 - Francesco Fragapane

La lista degli infortunati di tutte le squadre di Serie A per la 28^ giornata di campionato, da Cagliari-Fiorentina al derby Milan-Inter

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Sarà Cagliari-Fiorentina a dare il via alla 28^ giornata di serie A nell’anticipo del venerdì alle ore 20.30. Un match cruciale per Pioli, che non può permettersi di perdere altri punti in chiave Europa League. La stagione non è ai titoli di coda ma ora si delineano gli equilibri che probabilmente resisteranno fino alla fine. Continua il periodo positivo della Sampdoria, in lotta nella parte medio-alta della classifica, insieme con molti altri club. Giampaolo dovrà riuscire ad avere la meglio sul Sassuolo di De Zerbi per poter dire ancora la sua. Blucerchiati che punteranno ovviamente su Quagliarella, così come Ranieri su Dzeko, ritrovato dopo la squalifica.

Il nuovo tecnico della Roma chiederà qualcosa in più dai suoi, rispetto a quanto visto contro l’Empoli. Una vittoria importante ma non convincente e, nel match in casa della Spal, si proverà a proporre qualche sprazzo di gioco. Dovrà però riuscirci pur con svariate assenze in rosa, soprattutto in difesa. Dalla squalifica di Florenzi alle noie muscolari di Kolarov, fino all’assenza di Manolas, out per tre settimane. In attesa di recuperare la gara contro l’Udinese, la Lazio proverà a conquistare i tre punti contro il Parma. Gara non scontata contro la coppia Gervinho-Inglese. A chiudere la 28^ giornata sarà infine Milan-Inter. Lotta per la Champions tra Gattuso e Spalletti, con il secondo che proverà a scuotere la propria rosa dopo l’eliminazione in Europa League.

Serie A, gli infortunati della 28^ giornata

  • Toloi (Atalanta)
  • Helander, Santander (Bologna)
  • Bradaric, Despodov, Pellegrini, Castro, Cerri, Klavan (Cagliari)
  • Seculin, Schelotto, Tomovic, Pellissier (Chievo)
  • Mchedlidze, Antonelli, La Gumina (Empoli)
  • Veretout, Pjaca, Fernandes, Lafont (Fiorentina)
  • Ghiglione, Viviani (Frosinone)
  • Hiljemark (Genoa)
  • Vrsaljko, Miranda, Nainggolan, Brozovic, Icardi (Inter)
  • Barzagli, Cuadrado, Khedira, Douglas Costa, De Sciglio (Juventus)
  • Immobile, Berisha, Lukaku (Lazio)
  • Bonaventura (Milan)
  • Albiol, Chiriches, Insigne, Diawara (Napoli)
  • Stulac, Grassi, Barillà, Scozzarella, Sierralta (Parma)
  • Florenzi, Manolas, De Rossi, Under, Pellegrini, Kolarov, Pastore (Roma)
  • Caprari, Barreto, Saponara, Sala (Sampdoria)
  • Bourabia, Brignola, Marlon, Magnanelli, Rogerio (Sassuolo)
  • Valoti (Spal)
  • Millico (Torino)
  • Opoku, Samir, D’Alessandro, Barak, Behrami, Nuytinck (Udinese)

Infortunati serie A: come cambiano le formazioni

Spazio a Praet nella Sampdoria di Giampaolo, che sfiderà il Sassuolo fuori casa senza Ramirez e Saponara. Difesa in emergenza per la Roma di Ranieri, privato di Florenzi per squalifica e Manolas e Kolarov per problemi fisici. Dzeko torna in campo ma questo potrebbe non comportare l’uscita dalla rosa titolare di Schick, che potrebbe affiancarlo. Zaniolo ha recuperato ed è pronto a giocare, con Ranieri che potrebbe schierarlo sulla fascia, approfittando del suo fisico e della sua capacità in fase di spinta.

La Lazio dovrà scendere in campo senza Immobile, squalificato. Dopo la gara contro la Fiorentina sia Caicedo che Radu non sono risultati al massimo, ma le loro condizioni non destano preoccupazione. A essere escluso sarà probabilmente Parolo, a vantaggio di Luis Alberto. Nessun problema per il Milan invece, mentre l’Inter tenterà di recuperare Nainggolan in tempo, con Miranda probabilmente escluso dal derby, così come Icardi.