Sensi alla Sampdoria, ruolo e perché comprarlo al fantacalcio: i nostri consigli

19 Gennaio 2022 - Enrico Gorgoglione

Stefano Sensi riparte dalla Sampdoria: scopriamo come giocherà nei doriani e se conviene o meno comprarlo al Fantacalcio.

Gioca a Superscudetto

La Sampdoria cambia pelle per provare a dare la svolta giusta per la seconda parte della stagione, dopo una prima parte decisamente non all’altezza. Dopo la sconfitta interna contro il Torino, i doriani hanno esonerato Roberto D’Aversa e sono pronti ad accogliere Marco Giampaolo, di ritorno sulla panchina dei blucerchiati. Oltre al nuovo allenatore, i genovesi sono scatenati anche sul mercato e tra i nuovi arrivi c’è Stefano Sensi, che dopo due stagioni molto deludenti è pronto a ripartire dalla Sampdoria.

LABBADIA AL GENOA, COME CAMBIA LA SQUADRA AL FANTACALCIO

Sensi alla Sampdoria: i consigli al Fantacalcio

Dopo il suo passaggio dal Sassuolo all’Inter, Sensi sembrava pronto a consacrarsi come uno dei migliori centrocampisti della Serie A, con un rendimento pazzesco a inizio campionato. Poi, l’azzurro è entrato in una spirale di infortuni che gli ha fatto perdere gli ultimi due anni e mezzo. All’Inter il centrocampista era finito ai margini della rosa, i tantissimi infortuni lo hanno limitato di parecchio e ora Sensi è pronto a ripartire dalla Sampdoria, sperando di mettersi alle spalle i guai fisici e di ritrovare continuità.

GIAMPAOLO ALLA SAMPDORIA, COME CAMBIA LA SQUADRA AL FANTACALCIO

Tutto dipenderà sostanzialmente dalle condizioni fisiche di Sensi: se sta bene è un giocatore che può fare la differenza, che può prendere in mano la Sampdoria e guidarla verso la salvezza. Certo che gli ultimi anni non fanno ben sperare, la fragilità di Sensi spaventa e quindi il consiglio è di prenderlo al Fantacalcio solo come scommessa con un buon numero di titolari a centrocampo.

TUANZEBE AL NAPOLI: RUOLO E PERCHÈ COMPRARLO AL FANTACALCIO