Pjaca al Torino, ruolo e perché comprarlo al Fantacalcio: i nostri consigli

29 Luglio 2021 - Francesco Fragapane

Alla scoperta di Marko Pjaca: caratteristiche tecniche, ruolo, consigli per il fantacalcio e come comportarsi durante l'asta

Gioca a Superscudetto

All’età di 26 Marko Pjaca spera di aver trovato la squadra giusta dove esplodere. Vuole imporsi come non è riuscito a fare a Genova, pur avendo giocato tanto. Tre gol in rossoblu prima del ritorno a casa, alla Juventus, ora un nuovo prestito, ma a due passi dalla Continassa. La Juve, ieri pomeriggio, con un comunicato, ha ufficializzato il trasferimento in prestito con diritto di riscatto al Torino di Juric. Esulta l’ex Verona che cercava un esterno con le caratteristiche del croato.

VIDEO ITALIA-INGHILTERRA: GOL E HIGHLIGHTS

Pjaca al Torino: perché comprarlo al fantacalcio

Pjaca è da fantacalcio? La nostra prima risposta è: sì. Perché si tratta di un giocatore di grande talento frenato in passato dagli infortuni. Il croato è un esterno che Juric desiderava e quindi la prima considerazione è che punterà su di lui. Pjaca sarà titolare nel 3-4-3 che ha in mente il tecnico ex Verona e troverà spazio sulle corsie laterali. Se in forma, se ispirato, potrà regalarvi diversi bonus.

Lo scorso anno col Genoa ha collezionato tre gol e due assist ma non sempre è stato titolare e ha pagato anche difficoltà col modulo. Juric lo conosce bene e saprà come valorizzarne le caratteristiche.

FELIPE ANDERSON ALLA LAZIO: I CONSIGLI PER IL FANTACALCIO

Il nostro consiglio è quello di puntare su Pjaca come quinto o sesto attaccante senza spendere troppo, anche una ventina di crediti massimo potrebbero andar bene. Se vi serve una potenziale scommessa, Pjaca può fare al caso vostro. Ma, ripetiamo, senza svenarvi.

TORINO, IL CALENDARIO DELLE AMICHEVOLI ESTIVE