Listone fantacalcio, quotazioni aggiornate Serie A per l'asta di riparazione

2 Febbraio 2021 - Francesco Fragapane

Le quotazioni aggiornate del listone di Superscudetto per il Fantacalcio, ecco come cambiano le valutazioni dei calciatori dopo il mercato di gennaio

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Il calciomercato di gennaio si è ufficialmente chiuso ieri alle 20:00. Non ci sono stati colpi clamorosi: è stato un mercato difficile, più del normale, per svariati motivi. Chi ha fatto ciò che doveva è il Milan, che ha piazzato l’acquisto a sorpresa Mandzukice e si è rinforzato in tutti i reparti e con diverse operazioni anche in uscita (Conti al Parma, Musacchio alla Lazio).

Ferme, invece, Inter e Juventus, che hanno operato soltanto in uscita (ma Eriksen è rimasto alla corte di Conte). Movimenti in entrata anche per la zona bassa della classifica, con il Torino protagonista: Sanabria e Mandragora sono acquisti importanti. Non passa inosservata l’Atalanta che piazza due colpi con un potenziale davvero molto alto: MaeheleKovalenko.

Come sempre, alla fine di ogni calciomercato, ci sono da aggiornare le liste e le quotazioni dei calciatori per il Fantacalcio. Vediamo le più interessanti su Superscudetto dopo acquisti e cessioni delle squadre di Serie A in questo gennaio.

CONSIGLI FANTACALCIO, 11 GIOCATORI DA CEDERE ALL’ASTA DI RIPARAZIONE 

Fantacalcio, quotazioni Serie A: lista aggiornata

L’attaccante più costoso di Superscudetto è Cristiano Ronaldo con 28,7 crediti, uno in più rispetto a Ciro Immobile che, ad inizio anno, era davanti. Lukaku e Zapata hanno superato Ibrahimovic, condizionato dai problemi fisici che lo hanno tenuto fuori dai campi per svariati mesi. In salita la valutazione di Mattia Destro, autore di recente di una marea di reti in poche partite: è lui il simbolo della rinascita del Genoa sotto la guida di Ballardini (subentrato a Maran). Da tenere d’occhio Samuel Di Carmine, che ha lasciato l’Hellas Verona per accasarsi al Crotone: potrebbe trovare più spazio e fare ciò che ha fatto spesso quando chiamato in causa: gol.

In questo mercato di gennaio è arrivata però una brutta notizia per tutti gli amanti del Fantacalcio: addio dopo tanti anni al Papu Gomez, che ha lasciato l’Atalanta per andare al Siviglia. Adesso in cima alla lista dei centrocampisti più costosi c’è Henrikh Mkhitaryan della Roma. Sale anche Josip Ilicic, così come Joao Pedro e Calhanoglu, al momento out dal Milan poiché positivo al Covid-19. Una delle sorprese più belle dell’inziio di campionato è Mattia Zaccagni dell’Hellas Verona: 8,4 crediti è il costo attuale su Superscudetto. Poco sotto c’è Radja Nainggolan, tornato al Cagliari dopo sei mesi da separato in casa all’Inter.

MILAN, I RIGORI RICEVUTI IN CAMPIONATO: ANALISI EPISODI

Le quotazioni di difensori e portieri

Passiamo alla difesa dove c’è la conferma di Robin Gosens come difensore più costoso di Superscudetto, dietro di lui Theo Hernandez e De Vrij, poi Acerbi. A sorpresa, al quarto posto c’è Alex Ferrari della Sampdoria con 8,5 crediti: è una certezza per Ranieri, e in qualsiasi ruolo della linea a quattro. Calano le valutazioni di Koulibaly e Manolas, autori di prestazioni tutt’altro che brillanti in questa prima parte di stagione al Napoli.

Passiamo infine ai portieri, guidati sempre da Samir Handanovic, numero uno e capitano dell’Inter. Subito dopo Gianluigi Donnarumma, straordinario fino in campionato fra miracoli e rigori parati. Szceszny al terzo posto. Reina, che ha rubato il posto a Strakosha alla Lazio, sale a 1,8 crediti. Lo spagnolo è riuscito a diventare un giocatore importante per Simone Inzaghi, in campo e anche nello spogliatoio.

CRISTIANO RONALDO, NIENTE GOL IN SERIE A PER 3 PARITTE: NON SUCCEDEVA DAL 2019