Lazio Torino verso il rinvio, cosa succede per Superscudetto

2 Marzo 2021 - Enrico Gorgoglione

Lazio-Torino pare possa non essere disputata, considerando il blocco imposto dall'ASL torinese. Ecco cosa accadrà per i fan di Superscudetto

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

AGGIORNAMENTO ORE 15.30 – La Lega di serie A ha deciso di non fare passi indietro. Lazio-Torino resta in programma, fissata per le ore 18.30 di martedì 2 marzo 2021. I granata non si presenteranno sul campo, costretti in isolamento fiduciario fino alle ore 24.00 di quest’oggi. Le disposizioni dell’ASL torinese impediscono la trasferta, dato l’elevato rischio di contagio. Nessun rinvio, avendo già concesso quello per il match contro il Sassuolo. Ci sarà, dunque, la gara persa a tavolino e, prevedibilmente, il punto di penalità come nel caso del Napoli. Proprio gli azzurri rappresentano un importante precedente, che fa sperare il Torino in un successo in aula.

Vi sono ancora dubbi in merito a Lazio-Torino. I granata hanno saltato la sfida contro il Sassuolo, considerando gli svariati casi di Covid-19 interni alla rosa. L’ASL ha ritenuto rischioso scendere in campo, considerando la possibilità di trasferire il virus alla rosa avversaria. Un match che avrebbe messo a rischio anche gli altri operatori societari e gli addetti allo stadio. Un discorso identico per Lazio-Torino, che però vede la Lega di Serie A, stavolta, non concorde con un nuovo rinvio. L’obiettivo primario resta quello di proseguire il campionato senza eccessivi intoppi. Ad oggi, dunque, la sfida dell’Olimpico resta in programma per le 18.30.  Esiste però un chiaro precedente, quello del Napoli, sconfitto a tavolino e privato di un punto per penalità. Tutto rientrato dopo i vari gradi di giudizio.

ROMA-MILAN, GOL E HIGHLIGHTS

Cosa cambia per Superscudetto

Se la gara tra Lazio e Torino non dovesse giocarsi ai giocatori delle squadre verrà come sempre assegnato il voto medio per ruolo. La scadenza per dare la formazione non cambia e resta quella del 2 marzo alle 18.30. Dalla prossima giornata (26) il numero di trasferimenti possibili tornerà ad essere di 5.

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 25^ GIORNATA

Lazio-Torino, possibile data di recupero

L’ASL di Torino teme un diffuso contagio e non può autorizzare la squadra granata a lasciare la propria regione. Resta da capire se la Lega di Serie A voglia ripetere lo stesso iter visto nel caso Juventus-Napoli. Qualora si dovesse optare, come pare, per il rinvio, la data più accreditata per il recupero del match sarebbe quella del 7 aprile. Una giornata successiva anche al possibile ricordo del Toro, qualora si rendesse necessario.

SERIE A, IL CALENDARIO DELLA 25^ GIORNATA