Infortunio Dybala: quando rientra l'attaccante della Juventus

18 Aprile 2019 - Francesco Fragapane

Nuovo infortunio per la Juventus, si ferma Dybala. L'argentino salterà la gara con la Fiorentina: ecco quanto dovrà restare lontano dal campo

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Dybala infortunato, scatta un nuovo allarme in casa Juventus. Il talento argentino ha rimediato un problema al quadricipite durante la sfida di Champions League persa con l’Ajax. Un infortunio muscolare accusato nelle battute finali del primo tempo e che lo ha costretto a guardare la ripresa dalla panchina. Le condizioni della ‘Joya’ saranno valutate di giorno in giorno ma è da escludere la sua presenza in campo contro la Fiorentina. I compagni di squadra dovranno affrontare i viola senza il numero 10 bianconero, in un match che può valere la conquista matematica dell’ottavo scudetto di fila. L’infortunio di Dybala va ad aggiungersi a quelli di Chiellini e Mandzukic, entrambi in forse per sabato prossimo. Contro i viola di Montella, inoltre, non ci sarà nemmeno Perin. Il vice di Szczesny dovrà essere operato alla spalla e rivedrà il campo solo nella prossima stagione.

Infortunio muscolare: i tempi di recupero per Dybala

Finale di stagione sfortunato per Paulo Dybala, in un’annata non troppo positiva. L’infortunio arriva nelle battute finali di un campionato che lo ha visto andare a segno solo in cinque occasioni, fornendo prestazioni al di sotto delle aspettative. L’arrivo di Cristiano Ronaldo ha lasciato sempre meno spazio agli altri attaccanti della Juventus e la ‘Joya’ ha pagato più di tutti l’ingombrante presenza del fenomeno portoghese. Quando sembrava essere arrivato il suo momento, in virtù dei problemi fisici di Mandzukic, un infortunio muscolare costringe Dybala a restare fuori.

Il problema al quadricipite è arrivato nel primo tempo di Juventus-Ajax. Dybala ha provato a stringere i denti ma ha dovuto alzare bandiera bianca durante l’intervallo, costringendo Allegri a sostituirlo con Kean. Lo staff medico valuterà più a fondo le sue condizioni, ma la prima diagnosi non promette nulla di buono. Il numero 10 bianconero salterà sicuramente la sfida di sabato prossimo contro la Fiorentina. Lo stop potrebbe essere di due settimane ed è a rischio anche la sua presenza per Inter-Juventus del 27 aprile e della sfida successiva, il derby contro il Torino.

Infortunio Dybala: cambia la probabile formazione della Juventus

A causa dell’infortunio di Dybala, Massimiliano Allegri deve rivedere i suoi piani di formazione in vista della sfida alla Fiorentina. Oltre all’argentino, sono tanti i giocatori acciaccati in casa juventina. Caceres è fuori già da alcuni giorni e il suo rientro è previsto solo per la fine di aprile. Chiellini è alle prese con un problema al polpaccio che lo mette ancora in dubbio per i viola. Stagione finita per Khedira e Perin che dovranno essere operati rispettivamente al ginocchio e alla spalla. Inoltre, sono da valutare le condizioni di Mandzukic e Douglas Costa.

Per il match contro i viola di Montella, Allegri dovrebbe riproporre il 4-3-3. In porta andrà Sczesny, con Joao Cancelo, Bonucci, Rugani e Alex Sandro a comporre il reparto difensivo. A centrocampo dovrebbero essere confermati Pjanic e Matuidi, mentre Bentancur è in vantaggio rispetto ad Emre Can. Davanti torna Cristiano Ronaldo che non gioca una partita di campionato dallo scorso 3 marzo, quando i bianconeri vinsero 2-1 in casa del Napoli. Insieme al portoghese ci saranno Bernadeschi e Cuadrado, rientrato a sua volta dopo un lungo infortunio.