Infortunio Chiellini, le news in vista di Juve Ajax di Champions

15 aprile 2019 - Francesco Fragapane

Chiellini ancora alle prese con l'infortunio al polpaccio. Ecco le condizioni del difensore bianconero in vista delle sfide contro Ajax e Fiorentina

Ansia Chiellini in casa Juventus: il difensore non ha ancora smaltito l’infortunio al polpaccio. Il capitano bianconero, a causa del problema rimediato dopo la gara di campionato contro il Cagliari, ha già saltato tre partite stagionali. Prima è rimasto in panchina contro il Milan a livello precauzionale. Dopo è stato costretto a guardare i compagni affrontare l’Ajax nell’andata dei quarti di finale di Champions League. Infine, non è stato convocato per la sfida di sabato scorso persa contro la Spal. In casa bianconera non regna l’ottimismo sulle condizioni di Chiellini alla vigilia del ritorno contro i lancieri e del finale di campionato. Nelle giornata di ieri, il centrale ha lavorato in palestra senza forzare, per non rischiare di peggiorare la situazione. Al momento, sono ridotte al minimo le speranze di vederlo in campo con l’Ajax ed è a rischio anche per la sfida di campionato con la Fiorentina.

Problema al polpaccio: i tempi di recupero di Chiellini

“Chiellini? Vedremo se potrà esserci con l’Ajax, da domenica comincerà a correre”. Così Massimiliano Allegri aveva parlato del numero 3 bianconero al termine di Spal-Juventus. Persa la gara di Ferrara e rimandata la festa scudetto, il tecnico ha voltato subito pagina, concentrandosi sulla sfida di Champions League che vale l’accesso alle semifinali. Chiellini ha provato a correre all’indomani del ko contro gli estensi, lavorando a parte in palestra. Il polpaccio è ancora dolorante e non gli ha permesso di allenarsi al meglio, portandolo a decidere di non forzare. In queste condizioni, sembra difficile poterlo vedere nell’undici titolare che affronterà l’Ajax.

La Juventus è costretta a fare a meno del suo capitano proprio nel momento più delicato di tutta la stagione. I campioni d’Italia, oltre al campionato, si giocano la possibilità di tornare in semifinale di Champions, un traguardo che manca da due stagioni. Chiellini ha rimediato un infortunio al polpaccio che gli ha già impedito di giocare tre gare. L’assenza potrebbe prolungarsi per altre due partite: quella di Champions con l’Ajax e quella di campionato contro la Fiorentina.

INFORTUNIO CHIELLINI: TEMPI DI RECUPERO PER IL DIFENSORE DELLA JUVENTUS

Infortunio Chiellini: come cambia la formazione della Juventus

Non solo Chiellini: sono tanti i giocatori della Juventus in dubbio in vista delle gare contro Ajax e Fiorentina. Douglas Costa e Khedira sono da valutare, mentre filtra ottimismo circa le condizioni di Emre Can. Nessun problema, invece, per Matuidi: dopo aver saltato la partita con la Spal, il centrocampista francese è pronto a tornare in campo dal primo minuto. Anche Ronaldo è completamente ristabilito. Allegri aveva concesso un turno di riposto al portoghese contro il Milan per non rischiarlo dopo l’infortunio rimediato in Nazionale. L’ex Real Madrid ha già segnato nel match di andata ad Amsterdam e proverà a ripetersi anche a Torino.

Per la sfida ai lancieri che può permettere alla Juventus di qualificarsi alle semifinali di Champions League, Allegri torna al 4-3-3. In porta si rivede Szczesny, out sabato scorso con la Spal. Joao Cancelo e Alex Sandro andranno a presidiare le corsie laterali della difesa bianconera. Al centro c’è Bonucci, mentre è Rugani il candidato numero uno a sostituire Chiellini. Centrocampo praticamente deciso: tornano Emre Can e Matuidi con Pjanic in cabina di regia. Davanti, Ronaldo sarà affiancato da Mandzukic e Bernardeschi. Poche possibilità per Dybala che potrebbe essere buttato nella mischia solo a gara in corso.

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!