Frabotta al Lecce, ruolo e perché comprarlo al fantacalcio: i nostri consigli

9 Luglio 2022 - Francesco Fragapane

Il Lecce ha puntato su Gianluca Frabotta in occasione del ritorno in Serie A: ecco i nostri consigli in vista dell'asta del fantacalcio

Gioca a Superscudetto

Gianluca Frabotta riparte dal Lecce: il terzino classe 1999 di proprietà della Juventus è stato ingaggiato in prestito dalla formazione salentina neopromossa in Serie A. Sotto la guida di Baroni, l’ex Verona spera di ritrovare la continuità di rendimento, ritagliandosi un posto da titolare con la maglia dei salentini. Scopriamo insieme le caratteristiche di Frabotta e come comportarsi con lui all’asta del fantacalcio.

VIDEO LECCE-POSTAL CALCIO 14-1: GOL E HIGHLIGHTS

Frabotta al Lecce: ruolo e perché prenderlo al fantacalcio

Dopo Renate, Pordenone e Juventus Under 23, Frabotta venne lanciato nella prima squadra della Juventus, a sorpresa, da Andrea Pirlo. Nell’unica stagione del campione del mondo del 2006 sulla panchina dei bianconeri, Frabotta ha disputato 15 partite in campionato, una in Champions e una in Coppa Italia, mettendosi in luce come giocatore duttile, capace sia di giocare da terzino sinistro che da interno di centrocampo.

QUANDO ESCE IL LISTONE FANTACALCIO 2022: DATE E RUOLI

Il prestito al Verona, nella scorsa stagione sembrava il trampolino di lancio per acquisire esperienza e fare ritorno alla casa base, ma così non è stato. Frabotta, infatti, ha dovuto fare i conti con diversi problemi fisici. La  pubalgia e un infortunio al polpaccio lo hanno relegato praticamente per tutta la stagione lontano dai campi.

Adesso Frabotta spera di potersi rifare al Lecce, società che ha deciso di puntare su di lui per rinforzare l’organico in occasione del ritorno in Serie A. In ottica fantacalcio rappresenta un profilo da tenere in considerazione come tutti i terzini di spinta che possono regalare diversi bonus. Dal punto di vista della titolarità, infortuni permettendo, non dovrebbero esserci problemi perché è stato ingaggiato per prendere il posto di Barreca, rientrato al Palermo. Rispetto ai tanti difensori presenti nel listone parte indietro ma può risultare un nome utile per riempire il proprio reparto, senza intaccare più di tanto il budget a disposizione. Il classico acquisto da pochi crediti che potrebbe risultare utile nel corso della stagione.

VIDEO LECCE-PORDENONE 1-0: GOL E HIGHLIGHTS