Fantacalcio, Top e Flop 11 della 7^ giornata di Serie A

7 ottobre 2019 - Enrico Gorgoglione

I migliori e i peggio al fantacalcio dopo le gare della settima di campionato. Immobile e Zapata top, Correa e Lozano tra i flop

Nuovo appuntamento con i Top e i Flop del fantacalcio dopo le partite andate in scena durante lo scorso fine settimana. Nella settima giornata di Serie A, si sono messi in mostra Immobile, autore di una doppietta, e Zapata, protagonista di Atalanta-Lecce con un gol e un assist. Bene anche Reina che ha parato nel finale di Genoa-Milan un calcio di rigore a Schone. Nella formazione dei peggiori finiscono, tra gli altri, anche Correa, Chabot, Lucas Leiva e Biraschi. Ecco i Top e i Flop al fantacalcio della 7^ giornata di campionato.

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO

INFORTUNIO DUVAN ZAPATA: LE CONDIZIONI

Reina (Milan): 8 (6+3+1-2)

Chiamato a difendere i pali del Milan a sorpresa, causa il forfait di Gianluigi Donnarumma, Pepe Reina è stato il protagonista del successo contro il Genoa. Lo spagnolo ha riscattato la papera sulla punizione di Schone parando proprio al danese il rigore che ha permesso ai rossoneri di espugnare Marassi.

Quotazione Superscudetto: 4 crediti

Milenkovic (Fiorentina): 11,5 (7,5+3+1)

Milenkovic entra nella top 11 della settima giornata di Serie A grazie al gol segnato all’Udinese. La rete del centrale della Fiorentina ha permesso ai viola di Montella di battere i friulani e conquistare i tre punti.

Quotazione Superscudetto: 18 crediti

Gosens (Atalanta): 11 (7+3+1)

Robin Gosens inizia ad essere una presenza fissa nella top 11 di giornata. L’esterno dell’Atalanta è diventato ormai un punto fermo nello scacchiera di Gasperini e un top nel suo ruolo al fantacalcio. Con il gol al Lecce sale a quota tre reti in campionato.

Quotazione Superscudetto: 17 crediti

Kumbulla (Verona): 11 (7+3+1)

Kumbulla è una new entry assoluta nella squadra della settimana. Il difensore del Verona ha segnato il suo primo gol in Serie A che ha permesso all’Hellas di sbloccare la gara poi vinta contro la Sampdoria.

Quotazione Superscudetto: 6 crediti

Theo Hernandez (Milan): 9,5 (6,5+3)

Prima volta anche per Theo Hernandez, terzino del Milan arrivato in estate dal Real Madrid. Superati i problemi fisici di inizio stagione, lo spagnolo è diventato titolare ed ha messo a segno contro il Genoa il suo primo gol italiano, contribuendo alla rimonta dei rossoneri.

Quotazione Superscudetto: 13 crediti

Gomez (Atalanta): 12 (8+3+1)

Il ‘Papu’ Gomez ha sfoderato un’altra prestazione esaltante contro il Lecce, segnando il suo terzo gol stagionale. Prova di qualità per l’argentino alla prima stagionale dell’Atalanta davanti al proprio pubblico nella rinnovata “Gewiss Arena”.

Quotazione Superscudetto: 40 crediti

Kessié (Milan): 9,5 (6,5+3)

Nella top 11 al fantacalcio della settima giornata di Serie A troviamo anche Kessié. Il centrocampista ivoriano ha realizzato con freddezza il calcio di rigore che ha permesso al Milan di rimontare contro il Genoa e conquistare tre punti fondamentali.

Quotazione Superscudetto: 26 crediti

Krejci (Bologna): 9 (6,5+3-0,5)

Sinisa Mihajlovic lo ha improvvisato terzino sinistro per tamponare la momentanea assenza dell’infortunato Dijks. La posizione arretrata non ha impedito a Krejci di andare a segno contro la Lazio, sbloccando la partita poi finita 2-2.

Quotazione Superscudetto: 4 crediti

Immobile (Lazio): 14,5 (7,5+3+3+1)

Altra domenica da incorniciare per i fantallenatori che hanno puntato su Ciro Immobile. L’attaccante della Lazio ha realizzato una doppietta al Bologna che gli ha permesso di salire momentaneamente in cima alla classifica dei marcatori a quota 7 reti.

Quotazione Superscudetto: 65 crediti

Zapata (Atalanta): 11,5 (7,5+3+1)

La partita di Duvan Zapata contro il Lecce è durata 58 minuti: il tempo di sbloccare la gara e servire un assist a Gomez. Ben 4 punti di bonus per il bomber colombiano, prima di lasciare il posto al suo connazionale Muriel.

Quotazione Superscudetto: 66 crediti

Petagna (Spal): 11 (7,5+3+1-1)

Andrea Petagna è tornato al gol, segnando nel match vinto dalla Spal contro il Parma. Una rete che chiude un momento difficile per l’ex Atalanta e gli permette di essere inserito nella top 11 del fantacalcio.

Quotazione Superscudetto: 45 crediti

La Top 11 della 7^ giornata di Serie A

Top 11 (4-3-3): Reina; Gosens, Milenkovic, Kumbulla, Theo Hernandez; Gomez, Kessié, Krejci; Immobile, Zapata, Petagna.

Radu (Genoa): 3 (5-2)

Continua il periodo no di Radu che coincide con le difficoltà che sta affrontando tutto il Genoa. Il portiere incassa due gol anche contro il Milan ed entra a far parte della Flop 11 di giornata.

Quotazione Superscudetto: 7 crediti

Calabria (Milan): 3,5 (4,5-1)

Serata no per Davide Calabria. Il terzino del Milan, nella ripresa, si fa rubare il pallone da Kouamé dopo un ingenuo colpo di tacco, per poi stendere l’attaccante del Genoa e lasciare i compagni in dieci uomini.

Quotazione Superscudetto: 7 crediti

Ceppitelli (Cagliari): 3 (5,5-2-0,5)

Ceppitelli entra nella formazione dei peggiori dell’ultima giornata di campionato per via dell’autogol contro la Roma. Un suo intervento sfortunato costa al Cagliari la rete che permette ai giallorossi di pareggiare il vantaggio iniziale di Joao Pedro.

Quotazione Superscudetto: 10 crediti

Chabot (Sampdoria): 4,5 (5-0,5)

Julian Chabot è reduce da una prestazione negativa contro il Verona. Il difensore della Sampdoria incappa nell’ennesima giornata storta dei blucerchiati, rimediando anche il malus dell’ammonizione che abbassa ulteriormente il suo voto.

Quotazione Superscudetto: 4 crediti

Biraschi (Genoa): 4 (5-1)

Entrato al posto dell’infortunato Criscito, Biraschi è diventato protagonista in negativo di Genoa-Milan. Suo il fallo, con conseguente espulsione, che ha permesso ai rossoneri di usufruire di un calcio di rigore poi trasformato da Kessié.

Quotazione Superscudetto: 3 crediti

Murru (Sampdoria): 2,5 (4,5-2)

Murru finisce dritto nella formazione dei peggiori al fantacalcio per la sfortunata autorete con la quale ha chiuso i giochi in Verona-Sampdoria.

Quotazione Superscudetto: 5 crediti

Medel (Bologna): 4 (5-1)

Gary Medel entra nella Flop 11 della 7^ giornata di Serie A per via dell’espulsione rimediata nel secondo tempo di Bologna-Lazio. Il cartellino rosso, arrivato per fallo da ultimo uomo su Correa, poteva costare caro ai compagni di squadra.

Quotazione Superscudetto: 7 crediti

Lucas Leiva (Lazio): 4 (5-1)

Due espulsioni in Bologna-Lazio: prima di Medel, a vedersi sventolare il cartellino rosso era stato Lucas Leiva. Il centrocampista brasiliano è stato allontanato dall’arbitro per una doppia ammonizione arrivata nel giro di pochi minuti.

Quotazione Superscudetto: 9 crediti

Hernani (Parma): 4,5 (5-0,5)

Prestazione da dimenticare per Hernani, uno dei peggiori del Parma sconfitto contro la Spal. Per l’ex Zenit San Pietroburgo è arrivato anche un cartellino giallo che ha portato il suo voto al fantacalcio a 4,5.

Quotazione Superscudetto: 9 crediti

Correa (Lazio): 2 (5-3)

“I rigori li sbaglia solo chi li calcia”: così Simone Inzaghi ha voluto rincuorare Correa dopo l’errore dal dischetto che ha impedito alla Lazio di battere il Bologna. L’argentino, con il rigore fallito, entra a far parte della Flop 11 di giornata.

Quotazione Superscudetto: 34 crediti

Lozano (Napoli): 4,5 (5-0,5)

A chiudere l’11 dei flop al fantacalcio dopo le partite della settima giornata di Serie A è Lozano. Il messicano del Napoli è incappato in una giornata storta, senza mai incidere durante la sfida pareggiata 0-0 contro il Torino.

Quotazione Superscudetto: 24 crediti

La Flop 11 dela 7^ giornata di Serie A

Flop 11 (5-3-2): Radu; Calabria, Ceppitelli, Biraschi, Chabot, Murru; Medel, Lucas Leiva, Hernani; Correa, Lozano.

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO

Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!