Fantacalcio, Top e Flop 11 della 4^ giornata di Serie A

23 settembre 2019 - Enrico Gorgoglione

I top e i flop della quarta giornata di campionato, dalle doppiette di Caputo e Llorente agli autogol di Palomino e Zapata

La quarta giornata del campionato di Serie A 2019/2020 è andata in archivio con il posticipo che ha visto la Lazio battere 2-0 il Parma. Dalle doppiette di Llorente e Caputo al rigore fallito da Di Carmine, passando per gli autogol di Palomino e Zapata: ecco i giocatori migliori e i peggiori del fantacalcio scesi in campo nelle partite andate in scena durante il weekend.

JUVE, INFORTUNIO CRISTIANO RONALDO: LE SUE CONDIZIONI

Strakosha (Lazio): 7

Porta inviolata e primo ingresso nella top 11 del fantacalcio per Thomas Strakosha, portiere della Lazio tornata a vincere contro il Parma dopo le due sconfitte consecutive rimediate nelle trasferte in casa della Spal e del Cluj.

Quotazione Superscudetto: 16 crediti

Castagne (Atalanta): 10 (7+3)

Castagne ha evitato la sconfitta all’Atalanta con il gol che in pieno recupero ha fissato sul 2-2 il punteggio nel match contro la Fiorentina. Una rete che corona l’ennesima buona prestazione dell’esterno di Gasperini.

Quotazione Superscudetto: 16 crediti

Depaoli (Sampdoria): 7+1

La prima vittoria stagionale della Sampdoria porta la firma di Gabbiadini, autore del gol che ha steso il Torino, e di Depaoli, leader di una retroguardia che è riuscita finalmente a non subire reti. Per il difensore blucerchiato un bel 7 in pagella e il titolo di miglior giocatore della partita.

Quotazione Superscudetto: 7 crediti

Kolarov (Roma): 10 (7+3)

Avvio di campionato sensazionale per Aleksandar Kolarov che si conferma un vero e proprio top al Fantacalcio. Con lo splendido calcio di punizione realizzato contro il Bologna, il terzino serbo sale a quota 3 gol in 4 partite di campionato.

Quotazione Superscudetto: 27

Joao Pedro (Cagliari): 10,5 (7+3-0,5)

Joao Pedro è tornato finalmente a trascinare il Cagliari sui livelli delle passate stagioni. Nella sfida contro il Genoa, il brasiliano è stato autore di una prestazione maiuscola, impreziosita dalla rete nel finale che ha fissato il risultato sul 3-1.

Quotazione Superscudetto: 23 crediti

Brozovic (Inter): 11,5 (7,5+3+1)

Uno Brozovic in formato “Epic” ha illuminato il derby della Madonnina vinto dall’Inter per 2-0. Suo il gol che ha sbloccato il risultato mettendo in ginocchio il Milan con la complicità di Leao, sfortunato nella deviazione che ha spiazzato completamente Donnarumma.

Quotazione Superscudetto: 29 crediti

Romulo (Brescia): 10 (7+3)

Grazie ad una rete di Romulo, il Brescia si è messo alle spalle il ko interno con il Bologna, andando a vincere sul campo dell’Udinese. Il gol dell’italo-brasiliano mette il punto esclamativo su una grande prova di qualità e quantità.

Quotazione Superscudetto: 11 crediti

Ribery (Fiorentina): 11,5 (7,5+3+1)

Nel neutro di Parma, dove la Fiorentina ha affrontato l’Atalanta, si è visto il miglior Ribery di questo inizio di campionato. Giocate d’alta scuola e il primo, stupendo, gol in Serie A del talento francese arrivato in estate dopo la fine del contratto che lo legava al Bayern Monaco.

Quotazione Superscudetto: 28 crediti

Caputo (Sassuolo): 15 (8+3+3+1)

Giornata da incorniciare per Ciccio Caputo: il bomber del Sassuolo si è abbattuto come un uragano sulla difesa della Spal con due gol nel primo tempo che hanno indirizzato la partita in favore dei padroni di casa, facendo la gioia dei fantallenatori che hanno puntato su di lui.

Quotazione Superscudetto: 47 crediti

Llorente (Napoli): 15 (8+3+3+1)

Fernando Llorente sta vivendo un momento magico: dopo il gol in Champions League al Liverpool, l’attaccante spagnolo si è ripetuto anche in campionato, rifilando una doppietta al Lecce che gli vale l’ingresso nella squadra della settimana al fantacalcio.

Quotazione Superscudetto: 33 crediti

Cristiano Ronaldo (Juventus): 12 (7+3+1+1)

Qualche difficoltà per la Juventus nella gara interna contro il Verona, vinta anche e soprattutto grazie a Cristiano Ronaldo. Dopo l’assist per Ramsey, il portoghese ha trasformato il calcio di rigore che ha regalato i tre punti ai bianconeri di Sarri.

Quotazione Superscudetto: 64 crediti

Formazione Top della 4^ giornata di serie A

Top 11 (3-4-3): Strakosha; Castagne, Depaoli, Kolarov; Joao Pedro, Brozovic, Romulo, Ribery; Caputo, Llorente, Cristiano Ronaldo.

Gabriel (Lecce): 1 (5,5-4-0,5)

Il Napoli era uno degli avversari più difficili per il Lecce di Liverani, chiamato ad un miracolo contro i partenopei. Le quattro reti segnate dagli azzurri costano un punteggio basso al portiere dei salentini Gabriel.

Quotazione Superscudetto: 4 crediti

Zapata (Genoa): 2,5 (4,5-2)

Turno da dimenticare per Cristian Zapata: il centrale colombiano del Genoa finisce dritto nella top 11 della quarta giornata di Serie A a causa dell’autogol che ha spianato al Cagliari la strada verso il successo contro i liguri.

Quotazione Superscudetto: 7 crediti

Palomino (Atalanta): 3 (5-2)

Dopo quello di Zapata, è arrivato un altro autogol nelle partite dell’ultimo turno di campionato. A realizzarlo, suo malgrado, è stato Palomino dell’Atalanta che ha deviato in rete, con un tentativo abbastanza maldestro, una conclusione dalla distanza di Chiesa.

Quotazione Superscudetto: 7 crediti

Tomiyasu (Bologna): 4,5 (5-0,5)

Prima partita negativa per Tomiyasu da quando veste la maglia del Bologna. Il terzino giapponese, fin qui una delle note più liete degli emiliani e grande sorpresa al fantacalcio, ha sofferto le incursioni di Kolarov sulla sua fascia di competenza.

Quotazione Superscudetto: 10 crediti

Tomovic (Spal): 4,5 (5-0,5)

Nella prova disastrosa della Spal in casa del Sassuolo, spicca su tutte la prestazione di Tomovic. L’ex Chievo è apparso in enormi difficoltà contro l’attacco dei neroverdi capitanato da bomber Caputo, autore di una doppietta.

Quotazione Superscudetto: 5 crediti

Barillà (Parma): 5

Il Parma è incappato in una serata negativa, pagando il gap qualitativo con la Lazio di Simone Inzaghi. Agli emiliani, tra le tante cose, è mancata la grinta di Barillà, uno dei migliori in casa crociata e che non a caso vanta una fanta media voto di 7.3 nelle ultime tre giornate.

Quotazione Superscudetto: 8 crediti

Meité (Torino): 5

La prestazione offerta da Meité durante Sampdoria-Torino è stata al di sotto delle sue potenzialità. Il centrocampista granata non è riuscito ad imporre la propria fisicità, facendo mancare il proprio apporto ai suoi compagni di squadra, usciti sconfitti da Marassi.

Quotazione Superscudetto: 10 crediti

Spalek (Brescia): 5

Nonostante il successo di Udine, Corini deve interrogarsi sulla prova di Spalek, apparso spaesato nel centrocampo delle ‘Rondinelle’. Prestazione al di sotto della sufficienza che non ha fatto piacere ai fantallenatori che lo hanno schierato.

Quotazione Superscudetto: 7 crediti

Gervinho (Parma): 4,5

Quello visto all’Olimpico contro la Lazio è sembrato il lontano parente del vero Gervinho. L’attaccante ivoriano è stato sistematicamente fermato da Luiz Felipe e Milinkovic-Savic che gli hanno impedito di partire palla al piede. Prova negativa da 4,5 in pagella.

Quotazione Superscudetto: 44 crediti

Zaza (Torino): 4,5

Impalpabile e mai pericoloso a Genova contro la Sampdoria, Simone Zaza ha aggiunto anche il malus dell’ammonizione nel match perso dal Torino, costringendo i fantallenatori che lo hanno schierato al fantacalcio a ritrovarsi un 4,5 in pagella.

Quotazione Superscudetto: 27 crediti

Di Carmine (Verona): 2 (5-3)

La sfortuna si è abbattuta su Di Carmine: l’attaccante del Verona ha avuto tra i piedi la possibilità di segnare il gol del vantaggio su rigore, ma il palo gli ha negato la gioia della rete, costandogli il -3 al fantacalcio

Quotazione Superscudetto: 21 crediti

Formazione Flop della 4^ giornata di serie A

Flop 11 (4-3-3-): Gabriel; Tomiyasu, Zapata, Palomino, Tomovic; Spalek, Meité, Barillà; Gervinho, Zaza, Di Carmine.

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!