Fantacalcio, Top e Flop 11 della 21^ giornata di Serie A

27 Gennaio 2020 - Enrico Gorgoglione

I migliori e i peggiori al fantacalcio dopo le gare del weekend: brillano gli atalantini Ilicic, Muriel e Gomez. Flop per Verdi e Criscito

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Emozioni, goleade, grandi giocate ed errori epocali nelle partite andate in scena durante il fine settimana. Tra i migliori del fantacalcio è nutrita la presenza di giocatori dell’Atalanta, vittoriosa 7-0 in casa del Torino. Non possono mancare Ilicic autore di una doppietta, Muriel di una doppietta, Gosens al suo settimo centro stagionale e Gomez, protagonista con due assist. Bene anche Insigne e Zielinski che hanno deciso la gara tra il Napoli e la Juventus. Tanti granata tra i peggiori dove troviamo anche Criscito che ha sbagliato il suo primo rigore in carriera. Ecco i Top e i Flop del fantacalcio dopo le gare della 21^ giornata di Serie A.

Dragowski (Fiorentina): 12 (8+3+1)

Seconda volta consecutiva nella Top 11 di giornata per Dragowski, portiere della Fiorentina decisivo nello 0-0 interno contro il Genoa con il rigore neutralizzato a Criscito.

Quotazione Superscudetto: 22 crediti

INFORTUNIO CASTROVILLI: LE ULTIME NEWS

Gosens (Atalanta): 10 (7+3)

Ennesima presenza di Robin Gosens nella formazione dei migliori al fantacalcio. Il terzino dell’Atalanta ha messo a segno contro il Torino il suo settimo gol in questo campionato.

Quotazione Superscudetto: 25 crediti

Dawidowicz (Verona): 10 (7+3)

Con il suo gol in avvio di gara, Dawidowicz ha aperto le danze nella gara vinta dal Verona 3-0 contro il Lecce: una rete che gli vale l’ingresso nella Top 11.

Quotazione Superscudetto: 8 crediti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Acerbi (Lazio): 10 (7+3)

Francesco Acerbi è l’uomo del derby in casa Lazio: protagonista di una grande prova dal punto di vista difensivo, il centrale biancoceleste segna con la complicità di Pau Lopez il gol del pareggio.

Quotazione Superscudetto: 23 crediti

Nainggolan (Cagliari): 11 (7+3+1)

Grande rivincita per Radja Nainggolan che con una rete ferma l’Inter, la squadra che dopo una sola stagione ha deciso di fare a meno di lui girandolo il prestito al Cagliari.

Quotazione Superscudetto: 29 crediti

Gomez (Atalanta): 10 (8+2)

Nel 7-0 rifilato dall’Atalanta al Torino brilla ancora una volta la stella di Gomez: due assist a referto per il ‘Papu’.

Quotazione Superscudetto: 43 crediti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Zielinski (Napoli): 10 (7+3)

Piotr Zielinski sceglie la partita migliore per segnare il suo secondo gol in campionato: quella contro la Juventus, vinta 2-1 dagli azzurri di Gattuso.

Quotazione Superscudetto: 25 crediti

Kulusevski (Parma): 10 (7+3)

Kulusevski torna al gol nel 2-0 del Parma contro l’Udinese. Una rete propiziata da un grave errore da parte del portiere dei friulani Musso.

Quotazione Superscudetto: 23 crediti

Ilicic (Atalanta): 18,5 (8,5+3+3+1)

Giù il cappello di fronte alla straordinaria prestazione di Josip Ilicic contro il Torino. Lo sloveno ha realizzato una tripletta, con la ciliegina sulla torta di un gol da centrocampo che resterà negli annali.

Quotazione Superscudetto: 59 credti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Insigne (Napoli): 11,5 (7,5+3+1)

Finalmente Lorenzo Insigne: il capitano del Napoli torna al gol in campionato segnando la seconda rete degli azzurri nel successo contro la Juventus di Sarri.

Quotazione Superscudetto: 40 crediti

Muriel (Atalanta): 13,5 (7,5+3+3)

Doppietta in sette minuti per Luis Muriel, entrato nel finale di gara contro il Torino: due reti che lo fanno finire di diritto nella formazione dei migliori di giornata.

Quotazione Superscudetto: 45 crediti

Sirigu (Torino): -0,5 (7-7-0,5)

Salvatore Sirigu chiude in passivo dopo il 7 gol subiti contro l’Atalanta. Per il portiere del Torino c’è anche il malus dell’ammonizione.

Quotazione Superscudetto: 20 crediti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Criscito (Genoa): 3 (6-3)

Arriva contro la Fiorentina il primo rigore fallito da Domenico Criscito in carriera: un -3 che rovina la sua media al fantacalcio.

Quotazione Superscudetto: 14 crediti

Izzo (Torino): 3 (4-1)

Oltre ad una prova tutt’altro che entusiasmante, Izzo macchia la sua prestazione contro l’Atalanta con un’espulsione per doppia ammonizione che lascia in inferiorità i compagni di squadra.

Quotazione Superscudetto: 16 crediti

Vicari (Spal): 3,5 (5,5-2)

Giornata sfortunata per Vicari: il difensore della Spal è protagonista in negativo con un’autorete nel derby perso contro il Bologna.

Quotazione Superscudetto: 6 crediti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Laxalt (Torino): 4

Schierato titolare viste le assenze di Ansaldi e Ola Aina, Laxalt ha sulla coscienza il primo dei sette gol rimediati dai granata contro l’Atalanta.

Quotazione Superscudetto: 6 crediti

Mancosu (Lecce): 4,5

Spesso presente nella formazione dei migliori al fantacalcio, stavolta Mancosu entra in quella dei peggiori, complice la prova opaca offerta sul campo del Verona.

Quotazione Superscudetto: 19 crediti

Meité (Torino): 3

Nel disastroso Torino punito in casa dall’Atalanta, Meité risulta uno dei peggiori, sistematicamente saltato in mezzo al centrocampo dei granata.

Quotazione Superscudetto: 8 crediti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Tachtsidis (Lecce): 4,5 (5-0,5)

Prestazione opaca per Tachtsidis: poche idee per il centrocampista greco del Lecce che paga dazio al fantacalcio anche a causa di un’ammonizione.

Quotazione Superscudetto: 6 crediti

Mandragora (Udinese): 4,5 (5-0,5)

Mandragora finisce nella formazione dei peggiori al fantacalcio dopo le due occasioni divorate nel corso della gara contro il Parma che avrebbero potuto cambiare volto alla partita.

Quotazione Superscudetto: 13 crediti

Lulic (Lazio): 4,5 (5-0,5)

Uomo derby nel 2013 con il gol che regalò la Coppa Italia alla Lazio, stavolta Lulic stecca contro la Roma: il bosniaco perde il duello sulla fascia con Cengiz Under.

Quotazione Superscudetto: 12 crediti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Verdi (Torino): 4

Continuano le prestazioni negative da parte di Simone Verdi che non sembra aver giovato affatto del ritorno in granata dopo un anno da alternativa di lusso nel Napoli.

Quotazione Superscudetto: 18 crediti

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO