Fantacalcio, Top e Flop 11 della 19^ giornata di Serie A

15 Gennaio 2020 - Francesco Fragapane

I migliori e i peggiori al fantacalcio dopo le gare della 19^ giornata di Serie A: Handanovic e Quagiarella top, deludono Kolarov e Muriel

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Con Parma-Lecce si è conclusa la 19^ giornata del campionato di Serie A 2019/2020. L’ultimo turno del girone di andata ha regalato grandi colpi di scena al fantacalcio, come l’errore di Muriel dal dischetto che ha impedito all’Atalanta di battere l’Inter, facendo entrare il colombiano nella formazione dei peggiori. Tra i migliori, invece, troviamo Handanovic, Quagliarella e Demiral che nel corso di Roma-Juventus, al pari di Zaniolo, ha riportato un grave infortunio. Ecco i Top e Flop 11 al fantacalcio al termine delle gare della 19^ giornata di campionato.

FANTACALCIO: COME CAMBIA LA ROMA CON POLITANO

CONSIGLI ASTA FANTACALCIO: CHI PRENDERE DOPO IL CALCIOMERCATO

Handanovic (Inter): 11 (8+3)

Con quello parato a Muriel, Samir Handanovic sale a quota 24 rigori parati in Serie A e punta a raggiungere il record che detiene un altro ex portiere nerazzurro: Gianluca Pagliuca.

Quotazione Superscudetto: 25 crediti

Pezzella (Fiorentina): 10,5 (7+3+1-0,5)

Il secondo gol stagionale di German Pezzella vale alla Fiorentina la vittoria sulla Spal e regala a Iachini il primo successo da quando ha ereditato la panchina dei viola da Vincenzo Montella.

Quotazione Superscudetto: 18 crediti

Demiral (Juventus): 10 (7+3)

Roma-Juventus era iniziata nel migliore dei modi per Demiral, autore del gol che ha sbloccato il risultato. Il centrale turco, nel corso del primo tempo, ha riportato un infortunio che lo terrà a lungo lontano dal campo.

Quotazione Superscudetto: 9 crediti

GEORGINA RODRIGUEZ: LA COMPAGNA DI CRISTIANO RONALDO AL FESTIVAL DI SANREMO 2020

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Gosens (Atalanta): 10 (7+3)

Continua il momento magico di Robin Gosens: con quello segnato a San Siro contro l’Inter, l’esterno dell’Atalanta sale a quota 6 gol in campionato, tornando ancora una volta nella Top 11 di giornata.

Quotazione Superscudetto: 24 crediti

Jankto (Sampdoria): 13,5 (7,5+3+3)

Jankto grande protagonista del 5-1 rifilato dalla Sampdoria al Brescia: il centrocampista dei blucerchiati si mette in evidenza con una splendida doppietta.

Quotazione Superscudetto: 13 crediti

Zaccagni (Verona): 12 (8+3+1)

Grazie al gol realizzato al Genoa, Zaccagni ha permesso al Verona di ribaltare il risultato e conquistare i tre punti. Il centrocampista dell’Hellas entra di diritto nell’undici dei migliori della giornata.

Quotazione Superscudetto: 16 crediti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Linetty (Sampdoria): 11 (7+3+1)

Nella goleada della Sampdoria sul Brescia c’è glora anche per Linetty: grande prestazione e primo gol in campionato per il centrocampista dei blucerchiati, rinato dall’arrivo di Ranieri.

Quotazione Superscudetto: 15 crediti

Verre (Verona): 10 (7,5+3-0,5)

Freddezza da vendere per Verre, bravo a trasformare il calcio di rigore che ha dato il via alla rimonta del Verona contro il Genoa. E sono tre i suoi gol in campionato.

Quotazione Superscudetto: 17 crediti

Okaka (Udinese): 11,5 (7,5+3+1)

Stefano Okaka, con un grande colpo di testa, ha sbloccato il risultato di Udinese-Sassuolo, match poi vinto 3-0 dai friulani allenati da Gotti.

Quotazione Superscudetto: 30 crediti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Quagliarella (Sampdoria): 13 (7+3+3)

Fabio Quagliarella non segnava a Marassi dallo scorso campionato. Il capitano della Sampdoria si è sbloccato contro la Sampdoria, segnando due dei cinque gol con i quali i blucerchiati hanno demolito le ‘Rondinelle’.

Quotazione Superscudetto: 38 crediti

Ibrahimovic (Milan): 11,5 (7,5+3+1)

Zlatan è tornato: alla prima da titolare contro il Cagliari, Ibrahimovic ritrova il gol in maglia rossonera. Una rete che serve al Milan per ripartire e affrontare con fiducia il girone di ritorno.

Quotazione Superscudetto: 51 crediti

Joronen (Bresica): 0 (5-5)

Giornata da dimenticare per Joronen: il portiere del Brescia incassa 5 gol contro la Sampdoria e rimedia uno 0 al fantacalcio che lo fa entrare di diritto nella formazione dei peggiori.

Quotazione Superscudetto: 12 crediti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Romero (Genoa): 5

Prestazione piena di sbavature quella offerta da Romero contro il Verona: il difensore genoano, al pari dei compagni di squadra, cala vistosamente nella ripresa.

Quotazione Superscudetto: 9 crediti

Mangraviti (Brescia): 4 (4,5-0,5)

Nella disastrosa trasferta di Marassi, Mangraviti è uno dei peggiori del Brescia. Ad una prova negativa si aggiunge il malus dell’ammonizione.

Quotazione Superscudetto: 2 crediti

Kolarov (Roma): 4 (4,5-0,5)

Kolarov, dopo tante presenza nella Top 11, torna nella formazione dei peggiori dopo la prestazione da dimenticare offerta nel ko interno della Roma contro la Juventus.

Quotazione Superscudetto: 21 crediti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Callejon (Napoli): 4

A Roma contro la Lazio si è visto uno delle peggiori prove di José Maria Callejon con la maglia del Napoli: spagnolo sempre in affanno dal primo all’ultimo minuto.

Quotazione Superscudetto: 21 crediti

Veretout (Roma): 4,5 (5-0,5)

La partita contro la Juventus è iniziata male per Veretout che al 10′ ha perso palla e poi steso Dybala in area, procurando il rigore che ha permesso a Ronaldo di raddoppiare.

Quotazione Superscudetto: 23 crediti

CONSIGLI ASTA FANTACALCIO: CHI SVINCOLARE DOPO IL CALCIOMERCATO

Tachtsidis (Lecce): 4,5

Poche idee e tanti errori per Panagiotis Tachtsidis, tra i peggiori nella sconfitta rimediata dal Lecce di Liverani sul campo del Parma di D’Aversa.

Quotazione Superscudetto: 7 crediti

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Muriel (Atalanta): 2 (5-3)

Il primo calcio di rigore fallito da Luis Muriel in Serie A è costato all’Atalanta la possibilità di espugnare San Siro e battere l’Inter.

Quotazione Superscudetto: 43 crediti

Milik (Napoli): 5

Ad una settimana dal gol segnato contro l’Inter, passo indietro per Milik: l’attaccante polacco non è mai riuscito a rendersi pericoloso nel ko dell’Olimpico con la Lazio.

Quotazione Superscudetto: 47 crediti

Simeone (Cagliari): 5

Quella arrivata con il Milan è la quarta sconfitta consecutiva per il Cagliari. Tra i sardi uno dei giocatori più in difficoltà è apparso Simeone, incapace di incidere in attacco.

Quotazione Superscudetto: 36 crediti

SERIE A 2019/2020: IL CALENDARIO