Fantacalcio, le quotazioni di Superscudetto della prossima giornata

5 Aprile 2019 - Enrico Gorgoglione

Come cambiano le quotazioni del fantacalcio dopo il turno infrasettimanale: salgono Ilicic e Gagliardini, scende il valore di Immobile

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Le vittorie di Sassuolo e Atalanta su Chievo e Bologna hanno consegnato agli archivi il turno infrasettimanale di Serie A. Il campionato riparte subito con gli anticipi del sabato e per i fantallenatori è già il momento di pensare alla prossima giornata. Bisognerà scegliere con cura i giocatori da schierare nel concorso Superscudetto. Durante le gare andate in scena tra martedì e giovedì, sono arrivati tanti gol e con loro bonus e malus che incidono sulle valutazioni dei singoli calciatori.

Per non sbagliare la formazione in vista della 31^ giornata di campionato, i fantallenatori del concorso Superscudetto devono fare attenzione ad ogni minima variazione nelle quotazioni dei giocatori. Analizziamo nel dettaglio quelli che sono stati i protagonisti del turno infrasettimanale, dando uno sguardo anche ai giocatori che vedono scendere la propria valutazione al fantacalcio perché reduci da una prestazione al di sotto delle aspettative.

Fantacalcio, salgono le quotazioni di Ilicic e Gagliardini

Josip Ilicic è stato l’assoluto protagonista dell’ultima giornata di campionato. Il trequartista sloveno ha trascinato l’Atalanta alla vittoria sul Bologna. Prestazione super per l’ex Fiorentina e Palermo, autore di due gol meravigliosi e di un assist vincente per i propri compagni di squadra. Ilicic non è nuovo ad exploit del genere e sta facendo le fortune dei fantallenatori dall’inizio del campionato. Il numero 72 dei bergamaschi sta vivendo uno straordinario momento di forma, testimoniato dalla fanta media di 11.8 nelle ultime tre partite. La sua valutazione al concorso Superscudetto aumenta di ben 6 crediti, passando da 33 a 39: si tratta dell’incremento più alto di giornata.

Grande serata anche per il suo ex compagno di squadra Roberto Gagliardini. Il centrocampista dell’Inter, spesso criticato per un rendimento a volte discontinuo, ha zittito i detrattori sfoderando una prova maiuscola contro il Genoa. Gagliardini ha firmato una doppietta nel 4-0 inflitto dai nerazzurri alla formazione di Prandelli. Le reti gli hanno permesso di prendere un 7.5 in pagella, uno dei migliori voti di tutta la giornata. La sua quotazione sale alle stelle, passando da 12 a 17 crediti. Grazie alla prestazione offerta giovedì, Demiral vede salire il suo valore al fantacalcio. Il difensore turco del Sassuolo ha ripagato la fiducia del tecnico De Zerbi, mettendo a segno una doppietta contro il Chievo. Se prima della sfida ai veneti bastavano 4 crediti per acquistarlo, adesso ne servono 9.

Quotazioni Superscudetto: scendono Immobile e Giaccherini

Dopo tre protagonisti, andiamo ad evidenziare le note stonate dell’ultima giornata di campionato. Uno dei peggiori è stato Emanuele Giaccherini. Il trequartista del Chievo, pur autore di una prova generosa, non è riuscito ad incidere contro il Sassuolo. Ad influire negativamente sul suo voto, è stato il rigore sbagliato nei minuti finali della partita. Consigli lo ha neutralizzato, negandogli la gioia del gol della bandiera. Un errore che costa un -3 al Fantacalcio e fa scendere la sua valutazione da 17 a 15 crediti.

A Ferrara, Ciro Immobile non ha vissuto una delle serate migliori della sua carriera. Il bomber della Lazio è apparso spento e non ha capitalizzato almeno due occasioni nitide per portare in vantaggio i biancocelesti. Il capocannoniere dalla scorsa Serie A viaggia a medie inferiori rispetto al suo solito ed è fermo a quota 13 gol in campionato. La quotazione al concorso Superscudetto registra un calo, passando da 48 a 46 crediti. Scende, infine, anche il valore di Allan dopo la sconfitta rimediata dal Napoli sul campo dell’Empoli. Il brasiliano vale 18 crediti, mentre prima di mercoledì ne servivano 19 per acquistarlo.