Fantacalcio, le quotazioni di Superscudetto della prossima giornata

27 Marzo 2019 - Enrico Gorgoglione

Le variazioni delle quote fantacalcio dopo l'ultimo turno di campionato: salgono Luis Alberto e Mertens, scendono Gervinho e Sensi

Gioca a Superscudetto

La 28^ giornata di serie A si è conclusa con il derby di San Siro, Milan-Inter, terminato col risultato di 2-3 per i nerazzurri di Spalletti. Ne è seguita la pausa per le nazionali, che ha messo in pausa il campionato, che ripartirà con Chievo-Cagliari del 29 marzo. È dunque tempo di fare nuovi calcoli e valutare quale rosa comporre per la 29^ giornata.

Gli iscritti di Superscudetto dovranno considerare le logiche variazioni di quote subite dai calciatori protagonisti dell’ultimo turno, dalla difesa all’attacco, in positivo e in negativo, così da poter operare le scelte ideali sul mercato.

Fantacalcio, salgono le quotazioni di Luis Alberto e Mertens

Prestazione maiuscola di Luis Alberto in Lazio-Parma, con i biancocelesti di Inzaghi vittoriosi per 4-1. Non pesa l’assenza di Ciro Immobile, con il centrocampista spagnolo che sale in cattedra con una doppietta. Sembra aver finalmente ritrovato la giusta forma, il che porta naturalmente a un aumento delle sue quotazioni su Superscudetto, passando da 21 a 27 crediti.

Torna al gol Dries Mertens, che esulta finalmente per una sua rete dopo aver servito svariati assist nelle ultime settimane. Le sue statistiche migliorano dunque, passando da 43 a 47 crediti. Continua inoltre la propria crescita personale Fabio Quagliarella, capocannoniere della serie A. Per acquistarlo sono ora necessari 65 crediti e non più 63. Prosegue il parallelismo tra lui e Cristiano Ronaldo, alle sue spalle in classifica e calato da 65 a 63 crediti.

Superscudetto, quotazioni al ribasso per Gervinho e Sensi

Giornata pessima per Sepe, alle prese con la difesa della porta del Parma in casa della Lazio. Un compito non facile, considerando come i biancocelesti siano tornati a sfoderare la brillantezza di inizio stagione. Quattro reti subite e un calo da 17 crediti a 14. Stessa squadra e stesso calo di quotazioni per Gervinho, che non riesce a dare il solito apporto al gruppo e vede scendere le proprie cifre da 35 crediti a 33.

Gara a dir poco strepitosa quella tra Sassuolo e Sampdoria, con le due squadre che hanno siglato 8 reti in due. Davvero scarso però l’apporto di Sensi in campo, travolto dalla brillantezza dell’avversario. Per averlo nella propria rosa di Superscudetto sono ora necessari 14 crediti, a differenza dei 16 precedenti. Anche la 29^ giornata si prospetta alquanto dura per il Parma, che dovrà sfidare l’Atalanta. Gervinho, Sepe e il resto della squadra offriranno di certo un’ottima prestazione ma, in termini di fantacalcio, sarebbe un rischio schierarli nella propria rosa in vista del prossimo impegno casalingo.

Sensi proverà invece a dare il massimo nel derby emiliano contro il Bologna. Una gara tutt’altro che semplice, con la squadra di Mihajlovic che proverà a uscire dalla zona retrocessione, spingendosi in avanti. L’abilità in contropiede di Sensi potrebbe dunque essere molto utile.