Consigli fantacalcio, chi schierare per la 32^ giornata

11 Luglio 2020 - Francesco Fragapane

Ruolo per ruolo, i consigli di Superscudetto sui giocatori da schierare al fantacalcio in vista delle gare valevoli per la 32^ giornata di Serie A

Nuovo fine settimana all’insegna del fantacalcio con la 32^ giornata del campionato di Serie A alle porte. I fantallenatori sono chiamati nuovamente a scegliere i giocatori da schierare nella propria formazione per provare a vincere in un momento cruciale della stagione. Ecco i consigli, ruolo per ruolo, sui calciatori a cui dare fiducia in vista del prossimo turno di campionato.

Consigli fantacalcio: chi scegliere in difesa

La gara tra Udinese e Sampdoria si annuncia molto bloccata: la scelta di puntare su Musso, a 25 crediti, potrebbe rivelarsi vincente. Per la porta sono da considerare anche Strakosha della Lazio e Pau Lopez della Roma: il primo costa 21 crediti al Concorso Superscudetto, mentre per il secondo ne bastano 18.

SERIE A: LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 32^ GIORNATA

In difesa spazio a Di Lorenzo. Il terzino del Napoli ha osservato un turno di riposo con il Genoa ed è pronto a tornare a spingere sulla fascia destra della difesa azzurra impegnata contro il Milan. Per schierarlo nella propria formazione basta spendere 19 crediti. Acerbi costa tre crediti in più: occhio al possibile gol dell’ex contro il Sassuolo. Nuytinck colpo low cost: il centrale dell’Udinese vanta una fanta media di 6.5 nelle ultime tre gare di campionato.

Centrocampisti e attaccanti da schierare

A centrocampo si consiglia di puntare su Ribery. Il francese, uno dei migliori in campo nella sfida che ha visto la Fiorentina pareggiare 0-0 con il Cagliari, verrà schierato in attacco. Un’occasione da non perdere al costo di 15 crediti. Stesso discorso per Kulusevski che costa 25 crediti ed è sempre in aria di bonus. Scommessa Schone nel match tra il Genoa e la Spal.

Davanti fiducia a Lasagna che dopo il lockdown ha ritrovato confidenZa con il gol: sono 5 le reti messe a segno nelle ultime 4 giornate di campionato dall’attaccante dell’Udinese che sota 36 crediti al Concorso Superscudetto. Con lui Edin Dzeko, il faro di una Roma che è riuscita a tornare alla vittoria con il Parma dopo tre sconfitte consecutive. A chiudere il tridente c’è Joao Pedro. Il brasiliano del Cagliari è rimasto a secco per tre gare di fila: è arrivato il momento di sbloccarsi.

FANTACALCIO: LA CLASSIFICA DEGLI ASSIST