Fantacalcio 2021, quando fare l'asta

1 Settembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Quando fare l'asta del fantacalcio: le date da tenere in considerazione come l'inizio del campionato e la fine del calciomercato estivo

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Con l’inizio del campionato 2020/2021 che si avvicina sempre di più, manca poco anche all’arrivo di una nuova, entusiasmante stagione di Fantacalcio. La prima cosa da decidere, come ogni anno, è la data destinata all’asta. Si tratta di una giornata fondamentale per ogni lega, con i fantallenatori chiamati a mettersi d’accordo per cercare un punto d’incontro.

CONSIGLI FANTACALCIO: I MIGLIORI GIOCATORI PER FANTAMEDIA

La data per l’asta del fantacalcio cambia a seconda delle necessità delle varie leghe: c’è chi opta per farla subito, prima dell’inizio del campionato, così da non perdere nemmeno una giornata, e chi attende la fine del calciomercato per procedere con le rose di Serie A ormai al completo. Nella seconda ipotesi va comunque tenuto in considerazione il fatto che alcune giocatori, potenziali sorprese, potrebbero non essere più tali.

NUOVO CALENDARIO SERIE A: I CRITERI PER LA COMPILAZIONE

DOVE VEDERE IN TV E IN STREAMING IL SORTEGGIO DEL CALENDARIO DI SERIE A

Quando fare l’asta del Fantacalcio

Per organizzare l’asta del fantacalcio bisogna tenere a mente due date in particolare: quella dell’inizio del campionato, ovvero il 19 settembre, e quella della fine del calciomercato, fissata per il 5 ottobre. Chi deciderà di procedere con l’asta prima della prima giornata di campionato, dovrà organizzarsi per entro e non oltre il 18 settembre, per poi fissare anche una data riservata al mercato di riparazione.

FANTACALCIO 2021: TUTTE LE NOVITÀ DELLA MODALITÀ MANTRA

Più tempo a disposizione, invece, per chi attenderà la fine del calciomercato estivo. La finestra di trasferimenti resterà aperta fino al 5 ottobre. Successivamente il campionato osserverà una pausa per gli impegni della Nazionale di Roberto Mancini. Si tornerà in campo solo nel weekend del 17 e 18 ottobre. Questo significa avere quasi due settimane a disposizione per organizzare l’asta.

Fantacalcio 2021: le date per l’asta

Per chi decide di fare l’asta del fantacalcio prima dell’inizio del campionato, l’ideale sarebbe trovare un giorno tra l’11 e il 18 settembre. Un’altra soluzione è aspettare lo svolgimento della prima giornata di Serie A e scegliere orientativamente il 24-25 settembre. In questo modo si perde un turno di campionato ma si guadagna una settimana di calciomercato. Per chi sceglie di aspettare la finestra di trasferimenti, ci sono quasi due settimane a disposizione: dal 6 al 16 ottobre. Le ipotesi:

  • Asta prima dell’inizio del campionato: entro il 18 settembre
  • Asta prima tra la prima e la seconda giornata di campionato: 24-25 settembre
  • Asta dopo la fine del calciomercato: dal 6 al 16 ottobre

CONSIGLI FANTACALCIO: COME SCEGLIERE I PORTIERI