Coronavirus e Fantacalcio, cosa succede con la 25^ giornata di Serie A

23 febbraio 2020 - Francesco Fragapane

Cosa succede al Fantacalcio con il rinvio delle partite di Serie A oggi, ecco il regolamento

L’allarme Coronavirus ferma lo sport in Italia. Il Ministro Vincenzo Spadafora, in comune accordo con il Governo, ha deciso di rinviare tutte le manifestazioni sportive in Lombardia e Veneto di questa domenica. In Serie A non si giocheranno oggi Atalanta-Sassuolo, Inter-Sampdoria, Verona-Cagliari e anche Torino-Parma. Finora si sono già svolte quattro partite, quindi è lecito chiedersi adesso cosa succederà anche in tema Fantacalcio.

RECUPERI SERIE A: QUANDO SI GIOCANO LE GARE RINVIATE PER IL CORONAVIRUS

CORONAVIRUS: RINVIATA UDINESE-FIORENTINA

Il regolamento prevede il 6 politico per le partite sospese non recuperate fra la giornata di campionato conclusa e quella nuova. In poche parole: se da oggi a sabato le gare non si giocano, allora viene assegnato il 6 politico a tutti. Squalificati e infortunati compresi.

Siccome la questione Coronavirus non si risolverà in breve tempo (impossibile recuperare le partite in questa settimana considerando anche gli impegni europei) quindi si va verso questa soluzione. Il regolamento generale dice questo, ma è chiaro che ogni Lega privata è libera di decidere quale intervento adottare.

FIORENTINA-MILAN 1-1, GOL E HIGHLIGHTS DEL MATCH – VIDEO

SPAL JUVE 1-2, GOL E HIGHLIGHTS DEL MATCH – VIDEO