Superscudetto, tutte le variazioni delle quote dopo la 15^ giornata di serie A

11 dicembre 2018 - Enrico Gorgoglione

Ecco le variazioni di quote può importanti dopo la 15^ giornata di serie A, da Duvan Zapata a Sportiello

Al termine della 15^ giornata di serie A si sono registrate come al solito molte variazioni delle quotazioni dei calciatori che si sono messi in mostra, in positivo o negativo. Tanti i cartellini rossi, diretti o per somma di ammonizioni, il che ha influenzato non poco i voti del fantacalcio e le quotazioni di Superscudetto. È questo il momento dei grandi affari, quando un calciatore ha fronteggiato un turno sfortunato, dopo essere stato a lungo tra i protagonisti del campionato. Si potrà dunque risparmiare qualche credito acquistandolo ora, il che può fare la differenza nella formazione di una rosa competitiva.

Tra i protagonisti in attacco vi sono decisamente Duvan Zapata e Arek Milik. Il primo ha siglato una tripletta con la maglia dell’Atalanta, il secondo l’ha soltanto sfiorata, fermandosi a quota due reti, con la maglia del Napoli. Particolarmente ispirato anche Ounas, che riceve sempre più spazio da Ancelotti. Una giornata negativa invece per Lafont, a tutela della porta della Fiorentina, visti i tre gol subiti. Male anche Sportiello, che al San Paolo ne incassa ben quattro.

Da Duvan Zapata a Ounas, valori al rialzo in serie A

Ottima la prestazione di Duvan Zapata contro l’Udinese, che ha messo a segno la prima tripletta dal suo arrivo in serie A. Reti pesanti per gli orobici e per il suo score personale. La punta è infatti arrivata a quota cinque in campionato, sette in stagione se si considerano le qualificazioni di Europa League. Potrebbe essere la svolta per lui, che aveva iniziato l’annata non al meglio. Buone prestazioni ma poca risolutezza in area di rigore. Se Gasperini potesse d’ora in poi contare sia sulla sua potenza che sulla capacità di vedere la porta, la sua Atalanta si candiderebbe ancor di più per un posto nella top 3 delle favorite per la corsa all’Europa League. Un considerevole aumento per Zapata, passato su Superscudetto da 43 crediti a 49.

Arek Milik ha soltanto sfiorato invece la tripletta, fermandosi a quota due reti nel poker rifilato al Frosinone. Sia lui che Ounas rispediscono al mittente le critiche ricevute. In città l’esterno veniva etichettato come un “ragazzino” amante di Fortnite, non in grado di fare la differenza in una squadra come il Napoli. Ancelotti gli ha però dato fiducia e sta ricevendo risposte, nonostante il mezzo passo falso nello 0-0 contro il Chievo. Milik è invece il tipo d’attaccante ideale con due terzini pronti al cross come Ghoulam e Malcuit. Le alternative aumentano per i partenopei, con una rosa sempre più eclettica. Aumentate le quotazioni dei due attaccanti, con Milik passato da 43 a 46, mentre Ounas da 17 a 20 crediti.

Da Lafont a Criscito, valori al ribasso in serie A

Sassuolo-Fiorentina è stato un match a dir poco rocambolesco, terminato con due espulsioni (una per parte) e ben sei reti totali. Un pareggio spettacolare, con la viola che è riuscita a recuperare terreno con le unghie e con i denti. Tra i calciatori a pagare le spese di una prestazione altalenante di squadra c’è di certo Lafont, che ha dovuto raccogliere per tre volte la palla in fondo alla propria rete. La sua quotazione su Superscudetto è così passata dai 18 crediti del pre quindicesima giornata di serie A ai 16 crediti attuali. Decisiva l’espulsione di Djuricic all’86’, considerando come soltanto tre minuti dopo sia giunto il gol di Benassi, valso il 3-2 momentaneo. Una rete che ha ridestato del tutto la squadra di Pioli, a caccia del gol anche dopo l’espulsione di Milenkovic, trovandolo infine con Mirallas in pieno recupero. In termini di quotazioni, il centrocampista è passato da 14 crediti a 12.

Da Romulo a Criscito, il Genoa torna a perdere una pedina cruciale, stavolta contro la Spal. Il difensore genoano viene espulso dopo appena 11 minuti di gioco. Una perdita cruciale per Prandelli, che ha visto subito la gara in favore degli ospiti, in vantaggio con Petagna. Un cartellino rosso che fa calare il valore del terzino, seppur di poco, da 15 crediti a 14.

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!