Infortunati serie A, ecco chi non giocherà il prossimo turno

26 febbraio 2019 - Francesco Fragapane

La lista degli infortunati di tutte le squadre di Serie A per la 26^ giornata di campionato, da Cagliari-Inter a Napoli-Juventus

La 26^ giornata di serie A avrà inizio venerdì 1 marzo con Cagliari-Inter, per poi concludersi domenica 3 marzo alle 20.30 con il big match di questo turno, Napoli-Juventus. I nerazzurri vorranno rifarsi dopo il pareggio all’ultimo minuto contro la Fiorentina e le conseguenti polemiche per il rigore concesso. Gli azzurri hanno recuperato due punti di vantaggio sulla squadra di Spalletti, che ha soltanto due punti in più del Milan.

In caso di pareggio in terra sarda, gli uomini di Gattuso potrebbero operare il tanto atteso sorpasso, pur chiamati a fronteggiare un impegno delicato contro il Sassuolo. Dopo un turno di sosta, dovuto al fitto calendario, la Lazio proverà a far suo il derby della capitale, che giocherà in casa. Simone Inzaghi potrebbe portarsi a tre punti dalla Roma, con una gara in meno. Particolarmente attesa la stracittadina, così come Atalanta-Fiorentina, che potrebbe definire in maniera concreta i nuovi equilibri nella corsa all’Europa League. In campo però non ci saranno molti calciatori, alle prese con infortuni recenti o di vecchia data. Ecco tutti gli indisponibili della 26^ giornata di serie A.

Serie A, gli infortunati della 26^ giornata

  • Mattiello, Destro (Bologna)
  • Cerri, Klavan, Castro, Birsa, Thereau, Despodov (Cagliari)
  • Seculin, Tomovic, Frey, Pellissier (Chievo)
  • Antonelli (Empoli)
  • Pezzella, Mirallas (Fiorentina)
  • Ghiglione, Dionisi, Ariaudo, Simic (Frosinone)
  • Favilli, Hiljemark, Lapadula (Genoa)
  • Vrsaljko, Keita (Inter)
  • Cuadrado, Khedira, Douglas Costa (Juventus)
  • Lukaku, Wallace, Bastos, Luiz Felipe, Lulic (Lazio)
  • Bonaventura, Caldara (Milan)
  • Mario Rui, Albiol, Maksimovic (Napoli)
  • Grassi, Sierralta, Scozzarella, Bastoni, Ceravolo, Stulac (Parma)
  • Karsdorp, Schick, Manolas (Roma)
  • Caprari, Barreto, Ramirez, Tonelli (Sampdoria)
  • Marlon, Sernicola (Sassuolo)
  • Lazzari (Spal)
  • Djidji (Torino)
  • Sandro, Badu, Samir, Behrami, Barak, Okaka, D’Alessandro (Udinese)

Infortunati serie A: come cambiano le formazioni

L’Inter ritrova Icardi, pronto però ad accomodarsi in panchina in attesa di recuperare la miglior forma. Spalletti spera di ritrovare i tre punti, tenendo a bada la scalata del Milan, e punterà ancora su Lautaro Martinez contro il Cagliari. Lazio-Roma sarà un derby contraddistinto dagli infortunati, per un totale di otto calciatori che salteranno questa sfida per la Champions League. Lulic non sarà in campo ma il tecnico ha recuperato in tempo Parolo e Milinkovic Savic, così come Luis Alberto, tornato in gruppo e pronto a spuntarla su Correa per una maglia da titolare. Di Francesco dovrà scegliere tra Marcano e Juan Jesus per sostituire Manolas, qualora necessario, alle prese con un infortunio alla caviglia. Da valutare le condizioni di Under, mentre a centrocampo sarà ballottaggio tra Nzonzi e Cristante al fianco di De Rossi.

Gara delicata per l’Atalanta, in campo contro la Fiorentina per conquistare punti chiave per l’Europa League. Recuperato in tempo per la 26^ giornata di serie A il Papu Gomez, mentre Pioli farà ancora a meno di Pezzella e Mirallas. Problemi anche per Napoli e Juventus, con gli azzurri in difficoltà in fase difensiva. Dal primo minuto potrebbe esserci Chiriches, considerando le dubbie condizioni di Maksimovic, primo sostituto dell’infortunato Albiol. Ancora out Mario Rui, con Ghoulam pronto a giocare dal primo minuto al posto dell’adattato Hysaj. Ancora fuori Cuadrado, così come Khedira e Douglas Costa, con il primo di ritorno a marzo e il secondo probabilmente nella 27^ giornata. Pjanic tornerà titolare, con Emre Can in ballottaggio con Bentancur, mentre in attacco spazio a Dybala dal primo minuto.

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!