Fantacalcio, Superscudetto 2020 2021: ecco i migliori moduli da utilizzare

11 Settembre 2020 - Francesco Fragapane

I moduli da utilizzare nel fantacalcio di Superscudetto 2020/2021: quali schieramenti sono a disposizione e in che modo sceglierli

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Oltre a decidere con attenzione i giocatori da mandare in campo, nel fantacalcio può essere decisiva anche la scelta del modulo. Trovare l’assetto giusto da utilizzare a seconda della giornata di campionato è fondamentale per puntare alla vittoria. Di norma, ogni fantallenatore che si rispetti, tende sempre a scegliere il 3-4-3, così da poter mandare in campo tre attaccanti e quattro centrocampisti, magari alcuni di loro con spiccate caratteristiche offensive. Di base appare la scelta più indicata ma non sempre si rivela la migliore.

Fantacalcio: i moduli da utilizzare su Superscudetto

Nel fantacalcio di Superscudetto che presenta tante novità, dalla scelta del capitano alle sostituzioni in corso d’opera, passando per i nuovi bonus legati ai ruoli, sono otto i moduli a disposizione. Per schierare la propria formazione si può scegliere tra i seguenti moduli di gioco:

  • 3-5-2
  • 4-4-2
  • 4-3-3
  • 4-5-1
  • 5-3-2
  • 5-4-1
  • 3-4-3

A prima occhiata 3-4-3 e 4-3-3 si fanno preferire. Gli attaccanti, con i loro gol, fanno la differenza tra la vittoria e la sconfitta. I nuoi bonus ideati per il Concorso Superscudetto, però, possono cambiare le scelte dei fantallenatori a seconda della giornata e della rosa a disposizione. Il gol di un difensore, per esempio, vale ben 6 punti di bonus e quello di un centrocampista ne porta in dote 5.

FANTACALCIO: I RIGORISTI DELLA SERIE A 2020 2021 SQUADRA PER SQUADRA

Qualora in rosa ci fossero due attaccanti da prima e seconda fascia e diversi centrocampisti e difensori con il vizio del gol, ecco che anche il 3-5-2 diventa un modulo potenzialmente vincente. A pesare sulla scelta dei moduli da utilizzare c’è anche il nuovo sistema di sostituzioni del Concorso Superscudetto.

Oltre agli 11 titolari, vanno inserite 4 riserve che possono subentrare in caso di assenze dell’ultimo minuto o situazioni di senza voto in pagella dei titolari. Da quest’anno si possono effettuare cambi anche nel corso della giornata, sostituendo un calciatore che è già sceso in campo con una riserva che deve ancora giocare. Il sistema non effettua sostituzioni automatiche: sarà tutto nelle mani dei fantallenatori.

CONSIGLI ASTA FANTACALCIO 2020 2021: I GIOCATORI PIÙ CONTINUI DA PRENDERE