Come gioca la Roma di Fonseca? Probabile formazione e consigli per il fantacalcio

17 Settembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Ecco come giocherà la Roma di Fonseca. La probabile formazione dei giallorossi, pronti per una stagione importante dopo l'arrivo del nuovo presidente

Gioca a Superscudetto

La Roma di Fonseca è pronta per una stagione chiave per la propria crescita. Un nuovo presidente ha preso la gestione del club, puntando a risollevarne le sorti. Il primo obiettivo sarà quello di raggiungere la qualificazione per la prossima Champions League. Il sogno è invece quello di proporsi come effettiva rivale per lo scudetto. Ecco la probabile formazione della Roma per la serie A 2020-21.

FANTACALCIO, LA GUIDA ALL’ASTA 2020-21

Roma, la probabile formazione di Fonseca

Paulo Fonseca è pronto a schierare la propria Roma con il 3-4-2-1. L’alternativa per il tecnico è il 4-2-3-1. Confermato Pau Lopez tra i pali, nonostante un rendimento altalenante. La difesa continua a preoccupare i tifosi, considerando come quella titolare sarà composta da Ibanez, Cristante e Mancini, in attesa di possibili nuovi colpi.

A centrocampo si farà sentire l’assenza di Zaniolo, che tornerà tra alcuni mesi. Sugli esterni spazio a Peres e Spinazzola, con Veretout e Pellegrini al centro. Anche in questo caso il mercato non dà certezze. Il Napoli è infatti interessato a Veretout e non è da escludere che la trattativa, rallentata al momento, possa rivitalizzarsi in seguito.

ASTA FANTACALCIO, GLI ASSISTMAN DA COMPRARE

I veri dubbi riguardano però l’attacco. L’arrivo di Pedro darà la giusta spinta. Al suo fianco ci sarà Mkhitayran ma non è dato sapere, ancora, se Dzeko sarà la punta giallorossa anche il prossimo anno. L’attaccante sembra destinato alla Juventus ma tutto è legato alla trattativa per Milik. La punta del Napoli vorrebbe la Juve e per ora fa attendere i capitolini. Svariati i ballottaggi, con Diawara che insidia Cristante in mediana, così come Fazio punta al suo posto da centrale, a seconda del modulo utilizzato. In attacco sarà invece sfida tra Pedro e Kluivert, così come tra Mkhitayran e Perotti.

SUPERSCUDETTO, ASTA FANTACALCIO: CHI PRENDERE CON 150 CREDITI