Come gioca la Roma di Fonseca? Probabile formazione e consigli per il fantacalcio

17 Settembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Ecco come giocherà la Roma di Fonseca. La probabile formazione dei giallorossi, pronti per una stagione importante dopo l'arrivo del nuovo presidente

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La Roma di Fonseca è pronta per una stagione chiave per la propria crescita. Un nuovo presidente ha preso la gestione del club, puntando a risollevarne le sorti. Il primo obiettivo sarà quello di raggiungere la qualificazione per la prossima Champions League. Il sogno è invece quello di proporsi come effettiva rivale per lo scudetto. Ecco la probabile formazione della Roma per la serie A 2020-21.

FANTACALCIO, LA GUIDA ALL’ASTA 2020-21

Roma, la probabile formazione di Fonseca

Paulo Fonseca è pronto a schierare la propria Roma con il 3-4-2-1. L’alternativa per il tecnico è il 4-2-3-1. Confermato Pau Lopez tra i pali, nonostante un rendimento altalenante. La difesa continua a preoccupare i tifosi, considerando come quella titolare sarà composta da Ibanez, Cristante e Mancini, in attesa di possibili nuovi colpi.

A centrocampo si farà sentire l’assenza di Zaniolo, che tornerà tra alcuni mesi. Sugli esterni spazio a Peres e Spinazzola, con Veretout e Pellegrini al centro. Anche in questo caso il mercato non dà certezze. Il Napoli è infatti interessato a Veretout e non è da escludere che la trattativa, rallentata al momento, possa rivitalizzarsi in seguito.

ASTA FANTACALCIO, GLI ASSISTMAN DA COMPRARE

I veri dubbi riguardano però l’attacco. L’arrivo di Pedro darà la giusta spinta. Al suo fianco ci sarà Mkhitayran ma non è dato sapere, ancora, se Dzeko sarà la punta giallorossa anche il prossimo anno. L’attaccante sembra destinato alla Juventus ma tutto è legato alla trattativa per Milik. La punta del Napoli vorrebbe la Juve e per ora fa attendere i capitolini. Svariati i ballottaggi, con Diawara che insidia Cristante in mediana, così come Fazio punta al suo posto da centrale, a seconda del modulo utilizzato. In attacco sarà invece sfida tra Pedro e Kluivert, così come tra Mkhitayran e Perotti.

SUPERSCUDETTO, ASTA FANTACALCIO: CHI PRENDERE CON 150 CREDITI