Fantacalcio, 5 portieri da schierare nella 30^ giornata: i nostri consigli

18 Marzo 2022 - Redazione

Nel weekend torna in campo la Serie A con gli incontri validi per la 30ª giornata: ecco 5 portieri assolutamente da schierare per il prossimo turno di fantacalcio.

Gioca a Superscudetto

Nel weekend torna in campo la Serie A con gli incontri validi per la 30ª giornata. Le partite inizieranno già venerdì alle 18:45 con Sassuolo-Spezia, cui seguirà Genoa-Torino alle ore 21:00. Il sabato, invece, spazio a Napoli-Udinese alle 15:00, Inter-Fiorentina alle 18:00 e Cagliari-Milan alle 20:45. Infine, il turno si chiuderà di domenica con il lunch match Venezia-Sampdoria alle 12:30 ad aprire le danze, poi Empoli-Hellas Verona e Juventus-Salernitana entrambe alle ore 15:00, il derby della Capitale Roma-Lazio alle 18:00 e Bologna-Atalanta alle 20:45. Come di consueto, è arrivato il momento per fornire i nostri personalissimi consigli ai fantallenatori che dovranno schierare la formazione entro venerdì alle 18:45. Andiamo a proporre 5 portieri da schierare, considerando che il ruolo dell’estremo difensore è molto importante. Infatti, in caso di porta inviolata, egli guadagnerà un +1 sul voto finale, mentre prenderà una penalità di -1 per tutte le reti che subisce.

NICOLA ALLA SALERNITANA: COME CAMBIA LA SQUADRA

Andrea Consigli (Sassuolo)

Dopo un ottimo periodo di forma, con tanto di miracoli al “Meazza” contro l’Inter e rigore parato contro il Venezia, nell’ultima partita contro la Salernitana il portiere neroverde non è stato affatto impeccabile sui gol subiti. Infatti, in particolare sulla rete di Bonazzoli, Consigli è apparso decisamente poco reattivo, fornendo all’attaccante campano una palla da spingere solo in rete. Nonostante questo, l’estremo difensore neroverde è da schierare in casa contro lo Spezia perché sicuramente avrà voglia di accantonare quanto prima la pessima prestazione di Salerno.

Venerdì 18 marzo alle 18:45
Sassuolo-Spezia (DAZN)

Salvatore Sirigu (Genoa)

Il Genoa è in una situazione di classifica decisamente complicata con il penultimo posto attuale. Da quando è arrivato mister Alexandre Blessin, la difesa del Grifone ha subìto appena 2 reti e questo grazie anche alle parate di Salvatore Sirigu, da schierare al “Ferraris” contro il Torino. Inoltre, il Genoa è comunque imbattuto da 7 gare nelle quali ha conquistato solo pareggi e quella di venerdì sera è una sorta di ultima spiaggia per la salvezza.

Venerdì 18 marzo alle 21:00
Genoa-Torino (SKY/DAZN)

GIOVINCO ALLA SAMPDORIA, RUOLO E PERCHÈ COMPRARLO AL FANTACALCIO: I NOSTRI CONSIGLI

David Ospina (Napoli)

Dopo la sconfitta casalinga per 1-0 contro il Milan, il Napoli si è riscattato nella complicata trasferta di Verona contro l’Hellas. La rincorsa allo scudetto parte da una buona base difensiva e, per evitare brutte sorprese in casa contro l’Udinese, che nell’ultimo turno ha bloccato la Roma sull’1-1, servono anche le parate di David Ospina. L’esperto portiere sa come gestire la pressione ed è chiamato a farlo in una gara importante.

Sabato 19 marzo alle 15:00
Napoli-Udinese (DAZN)

Gioca a Superscudetto

Wojciech Szczesny (Juventus)

La Juventus vive un gran periodo in campionato e si è riporta a ridosso della vetta, seppur distante 7 punti e con tre squadre ancora davanti. La sfida di domenica è quella casalinga contro la Salernitana, dunque appare decisamente scontata l’opzione Szczesny o Perin qualora il portiere polacco dovesse osservare un turno di riposo.

Domenica 20 marzo alle 15:00
Juventus-Salernitana (DAZN)

Juan Musso (Atalanta)

Per tutto l’arco della stagione, l’Atalanta ha dimostrato di aver un ruolino di marcia decisamente migliore in trasferta che in casa. Infatti, sono appena due le sconfitte in campionato fuori da Bergamo, cioè quelle contro Fiorentina e Roma ed entrambe per 1-0. Pertanto, schierare Musso in trasferta contro il Bologna appare una scelta decisamente consigliabile.

Domenica 20 marzo alle 20:45
Bologna-Atalanta (DAZN)

NSAMÈ AL VENEZIA, RUOLO E PERCHÈ COMPRARLO AL FANTACALCIO: I NOSTRI CONSIGLI