Consigli fantacalcio, i migliori attaccanti della Serie A dopo 7 giornate

15 ottobre 2019 - Francesco Fragapane

Gli attaccanti più convincenti della serie A dopo le prime sette giornate. Le punte, gli esterni e i falsi nueve sui quali puntare sempre

Tutti gli attaccanti che hanno maggiormente convinto nelle prime sette giornate di serie A. Dalle squadre in lotta per il titolo e un posto in Europa a quelle impegnate nella corsa per non retrocedere. Ecco su chi puntare al fantacalcio, tra certezze assolute e qualche scommessa.

SERIE A: IL CALENDARIO COMPLETO

SERIE A: TUTTI GLI INFORTUNATI

MILAN-LECCE: I NUOVI ROSSONERI DI PIOLI

Immobile (Lazio)

Ciro Immobile è una garanzia assoluta per Simone Inzaghi e per i fantallenatori. Sette reti in altrettante giornate di serie A. Un titolare assoluto sul quale puntare senza dubbi, con due assist all’attivo oltre ai gol messi a segno.

Crediti Superscudetto: 65

Media voto: 12.8

LAZIO: IL GIRONE DI EUROPA LEAGUE

Zapata (Atalanta)

Duvan Zapata è cresciuto negli anni, divenendo uno dei migliori attaccanti che la serie A possa vantare. Abile, letale sotto porta e possente, autore di sei gol in sette giornate, con due assist per i propri compagni.

Crediti Superscudetto: 66

Media voto: 11.5

ATALANTA: IL GIRONE DI CHAMPIONS LEAGUE

Higuain (Juventus)

Gonzalo Higuain è stato a un passo dall’addio alla Juventus nel mercato estivo e ora è tornato a essere una pedina cruciale per i bianconeri. Messo da parte Mandzukic, l’argentino è tornato ai propri livelli. Soltanto due gol in serie A ma una media voto invidiabile.

Crediti Superscudetto: 48

Media voto: 10

Belotti (Torino)

Andrea Belotti è tornato ai propri livelli. Il Torino di Mazzarri non può farne a meno, così come i fantallenatori. Sono cinque i gol messi a segno, inseriti in sette giornate ricche di ottime prestazioni.

Crediti Superscudetto: 57

Media voto: 7.8

Dzeko (Roma)

L’Inter lo ha corteggiato a lungo ma Dzeko è infine rimasto a Roma, dov’è l’unico vero attaccante di peso sul quale Fonseca possa contare. Quattro gol, qualche occasione sprecata ma soprattutto punto di riferimento della manovra giallorossa.

Crediti Superscudetto: 53

Media voto: 7.3

ROMA: IL GIRONE DI EUROPA LEAGUE

Ronaldo (Juventus)

Non la sua miglior partenza ma Cristiano Ronaldo non può mancare in questa lista. Tre gol all’attivo e un assist, ma soprattutto quella costante sensazione che da un momento all’altro possa trasformare la gara in corso.

Crediti Superscudetto: 62

Media voto: 8.5

JUVENTUS: IL GIRONE DI CHAMPIONS LEAGUE

Donnarumma (Brescia)

Titolare assoluto e attaccante in grado di segnare in ogni categoria. Lo dimostrano i quattro gol in sette giornate. Costo contenuto per Donnarumma e tanta quantità.

Crediti Superscudetto: 41

Media voto: 6

Lukaku (Inter)

Lukaku ha capito cosa vuole Conte da lui, che si metta al servizio della squadra. Tanta quantità in mezzo al campo ma anche svariati gol divorati. Non è un cecchino ma fa sempre il giusto movimento in area di rigore. Tre gol per il momento e una stagione che può solo migliorare.

Crediti Superscudetto: 52

Media voto: 5.5

INTER: IL GIRONE DI CHAMPIONS LEAGUE

Mertens (Napoli)

Circondato da due colossi, Milik e Llorente, il “piccoletto” Mertens continua a essere l’attaccante più convincente del Napoli. Quattro gol messi a segno, movimenti giusti e squadra che sembra più lenta quando c’è lui lì davanti.

Crediti Superscudetto: 52

Media voto: 7.8

NAPOLI: IL GIRONE DI CHAMPIONS LEAGUE

Berardi (Sassuolo)

Domenico Berardi si è reso protagonista di un ottimo avvio di stagione ma, come in passato, l’attaccante del Sassuolo manca di continuità. Cinque reti all’attivo ma distribuite in appena due sfide. Continua a rappresentare un grande dubbio per gli appassionati del fantacalcio.

Crediti Superscudetto: 46

Media voto: 5.5

TAG:

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!