Consigli fantacalcio Mantra: 10 attaccanti da prendere all'asta

4 Agosto 2022 - Enrico Gorgoglione

In vista dell'asta del fantacalcio, andiamo a consigliare 10 attaccanti da prendere al Mantra, la versione più vicina alla realtà del gioco.

Gioca a Superscudetto

Nel weekend del 13-14 agosto ricomincia la Serie A con la stagione 2022/2023. Una data da cerchiare in rosso anche per i fantallenatori, che a breve si riuniranno per il momento più atteso del fantacalcio, ovvero l’asta. Contrariamente alle altre annate, la prossima sarà in un certo senso divisa in due parti ben distinte. La prima si chiuderà domenica 13 novembre, la seconda si aprirà il 4 gennaio 2023. Questo perché nel mezzo ci sarà l’inedito Mondiale in Qatar, che fermerà i campionati nazionali per un mese e mezzo. Un evento che condizionerà senz’altro il fantacalcio, con i fantallenatori divisi tra chi farà acquisti senza pensare alla rassegna iridata e chi, invece, virerà magari su calciatori che non parteciperanno per averli più freschi. Per quanto concerne le varie aste, c’è chi farà la consueta Classic e chi, invece, per avvicinarsi maggiormente alla realtà, giocherà al Mantra. Quest’ultima modalità è decisamente più veritiera perché, a parte i portieri, i giocatori di movimento possono ricoprire più ruoli come nella realtà. Per esempio, un calciatore come Cuadrado che quest’anno al Classic è dato centrocampista, al Mantra può essere schierato sia come terzino che come esterno di centrocampo, proprio come nella realtà. A tal proposito, andiamo a consigliare 10 attaccanti da prendere all’asta nella modalità Mantra.

DYBALA ALLA ROMA, RUOLO E PERCHÈ COMPRARLO AL FANTACALCIO: I NOSTRI CONSIGLI

Ciro Immobile (Lazio)

Partiamo dal nome più “banale” di tutti, cioè Ciro Immobile. L’attaccante italiano più in forte in circolazione è una garanzia ed è da prendere. Al Mantra è PC (Punta Centrale).

Romelu Lukaku (Inter)

Romelu Lukaku è tornato a vestire la maglia dell’Inter dopo un anno e intende trascinare di nuovo i nerazzurri alla conquista del titolo. Al Mantra è PC.

Dusan Vlahovic (Juventus)

L’altro grande nome per il quale vale la pena spendere i crediti è Dusan Vlahovic della Juventus. Il serbo al Mantra è PC.

Gioca a Superscudetto

Domenico Berardi (Sassuolo)

Autentico trascinatore del Sassuolo nella passata stagione, Domenico Berardi è passata dalle 25 alla 10, motivo in più che lo spingerà a fare meglio. Al Mantra è un A (Attaccante).

Tammy Abraham (Roma)

Tammy Abraham ha dichiarato di voler fare un gol in più rispetto alla passata stagione. Con Dybala accanto, l’obiettivo sembra essere alla portata. Al Mantra è PC.

Victor Osimhen (Napoli)

L’attaccante nigeriano del Napoli Victor Osimhen è chiamato a trascinare i partenopei dopo gli addii di Insigne e Mertens. Al Mantra è PC.

CONSIGLI FANTACALCIO 2022, 10 GIOCATORI SU CUI SCOMMETTERE ALL’ASTA

 

Gioca a Superscudetto

Rafael Leao (Milan)

Il portoghese Rafael Leao è esploso nella scorsa stagione ed è un calciatore che può fare la differenza ogni partita. Al Mantra è A.

Marko Arnautovic (Bologna)

Marko Arnautovic è il trascinatore del Bologna, la punta che serviva a Sinisa Mihajlovic in tutti questi anni. Al Mantra è PC.

Lautaro Martinez (Inter)

Oltre a Lukaku, anche Lautaro è un calciatore offensivo dell’Inter da prendere all’asta. Al Mantra è PC.

Gioca a Superscudetto

Francesco Caputo (Sampdoria)

Un buon attaccante di una squadra medio-bassa è Francesco “Ciccio” Caputo. Al Mantra è PC.

CONSIGLI FANTACALCIO 2022, 10 GIOCATORI GIOVANI DA PRENDERE ALL’ASTA