Fantacalcio, i giocatori di Serie A più deludenti

15 novembre 2019 - Francesco Fragapane

I giocatori che hanno deluso di più al fantacalcio nelle prime dodici giornate di campionato: da Piatek a Bernardeschi passando per Verdi

Tempo di bilanci al fantacalcio dopo le prime 12 giornate di campionato. Sono diversi i giocatori che hanno deluso in questo primo scorcio di stagione. Su tutti spiccano Piatek e Quagliarella, due protagonisti dello scorso campionato che sembrano irriconoscibili quest’anno. Tra le delusioni c’è anche Alexis Sanchez che a differenza degli altri due suoi colleghi paga un grave infortunio. Non convincono nemmeno i nuovi arrivati Rabiot e Lazaro, mentre sembra inspiegabile l’involuzione di Allan. Ecco le più grandi delusioni al fantacalcio dopo i primi dodici turni di campionato.

FANTACALCIO: LA TOP 11 DI OPTA DOPO LE PRIME 12 GIORNATE DI SERIE A

WAGS DEL FANTACALCIO: FIDANZATE E MOGLI DEI CALCIATORI DI SERIE A

FANTACALCIO: LE SORPRESE PER L’ASTA DI GENNAIO

Piatek - Milan

Piatek è una delle più grandi delusioni al fantacalcio dopo le prime 12 giornata. Il polacco, da titolare o entrando a gara in corso, ha sempre giocato: il suo bottino è di appena 3 reti, due su calcio di rigore con una media voto di 5.54. Una miseria rispetto a quanto mostrato l’anno scorso con le maglie di Genoa e Milan.

Quotazione Superscudetto: 47 crediti

MELISSA SATTA: LE FOTO PIÙ BELLE DI LADY BOATENG

Quagliarella - Sampdoria

Molti fantallenatori hanno voluto dare fiducia a Quagliarella,  capocannoniere uscente della scorsa Serie A. Una scommessa che fino a questo momento va da considerarsi come persa: l’attaccante della Sampdoria ha segnato un solo gol in dieci apparizioni.

Quotazione Superscudetto: 43 crediti

De Paul - Udinese

Rodrigo De Paul era tra i centrocampisti più ambiti in sede di asta. L’argentino dell’Udinese ha però deluso, mostrandosi lontano parente del giocatore che ha regalato tanti bonus nel campionato scorso. Ha saltato diverse partite tra squalifiche ed infortuni ed ha all’attivo un solo gol ed un solo assist.

Quotazione Superscudetto: 26 crediti

Rabiot - Juventus

L’arrivo di Sarri in panchina poteva far pensare ad un sensibile ringiovanimento del centrocampo della Juventus, con Rabiot tra i protagonisti principali. Il francese, invece, ha faticato a trovare spazio, collezionando solo 7 apparizioni senza lasciare traccia.

Quotazione Superscudetto: 17 crediti

Radu - Genoa

Inizio di stagione difficile per Radu: il portiere del Genoa, reduce da un ottimo Europeo Under 21 con la Romania, era stato scelto da molti al fantacalcio come possibile sorpresa. Al momento è una scommessa persa, alla luce dei 26 gol incassati in 12 partite di campionato.

Quotazione Superscudetto: 9 crediti

Murillo - Sampdoria

L’avvio di stagione di Murillo rispetta quello della Sampdoria. Tornato in Italia, il centrale colombiano ha dimostrato tutti i suoi limiti, collezionando una media voto di 5.29 in 7 presente stagionali.

Quotazione Superscudetto: 7 crediti

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO

Allan - Napoli

L’Allan di questo primo scorcio di campionato è semplicemente irriconoscibile. Il brasiliano sta vivendo la sua peggiore stagione da quando gioca in Italia. Senza idee in mezzo al campo, ha una media voto di 5.64 ed un solo assist all’attivo.

Quotazione Superscudetto: 17 crediti

Suso - Milan

Chi ha puntato su Suso sperando in una inversione di tendenza rispetto alla passata stagione ha scoperto, suo malgrado, di aver sbagliato scelta. Lo spagnolo non riesce più ad essere decisivo e lo testimoniano i numeri: un gol e un assist in 11 presenze con una media voto inferiore al 6.

Quotazione Superscudetto: 25 crediti

Koulibaly - Napoli

Inizio in salita anche per Koulibaly, il miglior difensore dello scorso campionato. Il centrale del Napoli, autogol contro la Juventus a parte, ha fin qui giocato al di sotto dei suoi standard. Il lieve miglioramento nelle ultime partite autorizza a pensare ad un pronto riscatto.

Quotazione Superscudetto: 19 crediti

Pazzini - Verona

Giampaolo Pazzini poteva essere il classico bomber navigato capace di fare la differenza al fantacalcio. Nulla di tutto ciò: tra problemi fisici e incomprensioni tattiche, il ‘Pazzo’ ha collezionato appena 2 presenze in campionato.

Quotazione Superscudetto: 10 crediti

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO

Vavro - Lazio

Arrivato in estate dal Copenaghen per 11,5 milioni di euro, Vavro doveva essere l’arma in più della difesa biancoceleste. La fama era di centrale roccioso con il vizio del gol: ancora tutta da dimostrare visto che ha giocato solamente due partite.

Quotazione Superscudetto: 5 crediti

Verdi - Torino

Simone Verdi è un’altra delle più grandi delusioni al fantacalcio di questo avvio di stagione. Il Torino lo ha voluto fortemente in estate ma il suo ritorno in granata, dopo una stagione da riserva al Napoli, non sta dando i frutti sperati: un assist in dieci partite, troppo poco per un giocatore con le sue qualità.

Quotazione Superscudetto: 22 crediti

Bernardeschi - Juventus

L’infortunio di Douglas Costa alla terza giornata aveva spalancato le porte del campo a Federico Bernardeschi. Un’occasione persa dall’ex Fiorentina, mai decisivo e a secco di bonus.

Quotazione Superscudetto: 18 crediti

Boateng - Fiorentina

Il gol all’esordio contro il Napoli aveva convinto tanti fantallenatori a spendere per averlo in squadra. Peccato che Montella abbia deciso di adottare un modulo con Ribery e Chiesa in attacco, relegando Boateng al ruolo di seconda scelta.

Quotazione Superscudetto: 29 crediti

Malinovskyi - Atalanta

Malinovskyi era la più classica delle scommesse al fantacalcio: un nuovo arrivato che poteva rappresentare una piacevole sorpresa per chi ha deciso di puntare su di lui. Al momento è una scelta bocciata: nessun bonus in 10 presenze, due cartellini gialli ed un’espulsione.

Quotazione Superscudetto: 14 crediti

Lazaro - Inter

Arrivato in estate dall’Hertha Berlino per circa 20 milioni di euro, Valentino Lazaro doveva essere una freccia in più nell’arco di Antonio Conte. Il tecnico, evidentemente, non lo ritiene ancora pronto per il campionato italiano, dato che lo ha schierato solamente in tre occasioni.

Quotazione Superscudetto: 12 crediti

Rigoni - Sampdoria

Emiliano Rigoni è tornato in Italia dopo una fugace e negativa esperienza con la maglia dell’Atalanta. Il secondo tentativo di sfondare in Serie A non è partito con il piede giusto: un assist in sette presenze e una media voto di 5.36.

Quotazione Superscudetto: 11 crediti

Alexis Sanchez - Inter

Alexis Sanchez è un flop al fantacalcio soprattutto per l’infortunio che lo ha messo ko alla sua terza presenza in campionato. Aveva iniziato a segnare, andando in gol contro la Sampdoria: i fantallenatori sperano di rivederlo presto.

Quotazione Superscudetto: 35 crediti

Florenzi - Roma

Alessandro Florenzi è ufficialmente un caso: Paulo Fonseca non lo vede, nonostante abbia avuto non poche difficoltà sulle corsie laterali della difesa. Per lui sole 8 presenze con una media voto di 5.93.

Quotazione Superscudetto: 12 crediti

Saponara - Genoa

Il suo trasferimento al Genoa aveva fatto esultare diversi fantallenatori che sentivano profumo di affare. Riccardo Saponara, invece, ha giocato solamenre quattro partite con la maglia rossoblu, senza mai lasciare il segno.

Quotazione Superscudetto: 6 crediti