Come cambia il Genoa con Nicola

30 Dicembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Dopo Aurelio Andreazzoli e Thiago Motta, il Genoa passa nelle mani di Davide Nicola: ecco come cambiano i rossoblu con il nuovo allenatore

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Terzo allenatore stagionale per il Genoa: dopo Aurelio Andreazzoli e Thiago Motta, la società ligure affida la squadra a Davide Nicola. Il nuovo tecnico annunciato ufficialmente nella giornata di sabato, ieri ha diretto il suo primo allenamento nel centro sportivo G. Signorini di Pegli. A lui il compito di risollevare una squadra ultima in classifica con soli 11 punti conquistati in 17 giornate e a secco di vittorie dallo scorso 26 ottobre, giorno del 3-1 inflitto al Brescia.

LE PAGELLE DI GENOA-SASSUOLO

Nicola, che vanta un passato da giocatore del Genoa con 166 presenze in maglia rossoblu, avrà presto a disposizione due nuovi rinforzi per puntare alla salvezza: Mattia Perin e Valon Behrami. Tutto fatto per il ritorno del portiere in prestito dalla Juventus e per l’arrivo del centrocampista svizzero che Nicola ha già allenato ai tempi dell’Udinese.

CALCIOMERCATO 2020: DATE E ORARI DELLA SESSIONE INVERNALE

Fantacalcio, come cambia il Genoa con Nicola

Nel corso delle sue avventure sulle panchine di Livorno, Crotone, Bari e Udinese, Davide Nicola ha alternato diversi modulo, tra i quali ha sempre preferito il 3-5-2. Da quel sistema di gioco ripartirà per condurre il Genoa verso la permanenza in Serie A. Oltre ai due nuovi arrivi, Perin e Behrami, il nuovo allenatore potrebbe rilanciare Barreca o Pajac sulla sinistra, con Ghiglione a destra e Schone in cabina di regia. Davanti la coppia formata dal giovane Pinamonti, alla ricerca del gol perduto, e l’esperto Pandev che proverà ad aiutarlo per farlo sbloccare. In alternativa Nicola potrebbe disporre il Genoa anche con il 4-3-3: questa soluzione tattica vedrebbe Criscito agire nel ruolo di terzino sinistro e Agudelo e Pandev ai lati di Pinamonti nel tridente offensivo.

Genoa (3-5-2): Perin; Zapata, Romero, Criscito; Ghiglione, Sturaro, Schone, Behrami, Pajac; Pandev, Pinamonti.

VIDEO INTER GENOA 4-0: GOL E HIGHLIGHTS

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO