Come gioca l'Atalanta di Gasperini? Probabile formazione e consigli per il fantacalcio

16 Settembre 2020 - Francesco Fragapane

La probabile formazione dell'Atalanta di Gasperini, reduce da una stagione esaltante, pronta a fare il salto di qualità quest'anno

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

L’Atalanta di Gasperini è stata in grado di stupire tutti, in Italia come in Europa. Una vera e propria cavalcata in campionato, con risultati esaltanti in Champions League. Il tecnico è stato confermato in panchina e proverà a fare ancora meglio. Si attende il grande salto di qualità e soprattutto una vera lotta scudetto.

FANTACALCIO, LA GUIDA ALL’ASTA 2020-21

Atalanta, la probabile formazione di Gian Piero Gasperini

Gasperini non intende stravolgere la propria squadra, puntando ancora sui propri uomini fidati. Ci si aspetta un 3-4-2-1 per la totalità della stagione. Non è da escludere però che, in alcuni match, possa trasformarsi in un 3-5-1-1.

Inamovibile Gollini tra i pali, così come Toloi nel trittico di difesa. Djimsiti e Palomino dovrebbero completare il reparto arretrato, ma dovranno lottare con Romero e Caldara per una maglia da titolare.

ASTA FANTACALCIO, GLI ASSISTMAN DA COMPRARE

In mezzo al campo spazio a De Roon, Hateboer, Freuler e Gosens. Il vero dubbio è rappresentato dall’attacco. Impossibile pensare di sostituire Gomez e Zapata, anche se quest’ultimo continuerà ad avere alle spalle Muriel, pronto a subentrare se necessario. Per il momento manca ancora l’apporto di Ilicic, che il tecnico pare intenzionato a sostituire con Malinovskyi. Questi potrebbe avere molto più spazio, avendo già messo in mostra le proprie qualità. È innegabile però come Pasalic offra maggiori garanzie in termini di resa nel lungo periodo. Per l’intera stagione sarà vivo il ballottaggio tra i due, in attesa di capire se Ilicic, dopo l’ultima esaltante stagione, potrà tornare ufficialmente a far parte del gruppo di Gasperini, come titolare o riserva di lusso.

SUPERSCUDETTO, ASTA FANTACALCIO: CHI PRENDERE CON 150 CREDITI