Asta di riparazione: 10 giocatori su cui scommettere al fantacalcio

12 Febbraio 2021 - Enrico Gorgoglione

Le scommesse da non farsi sfuggire al fantacalcio: i giocatori su cui puntare all'asta di riparazione in vista della fase decisiva del campionato

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

VIDEO CALCIOMERCATO INVERNALE: TUTTI I TRASFERIMENTI DI GENNAIO

Finito il calciomercato invernale, è arrivato il momento della tanto temuta asta di riparazione del fantacalcio. Ecco dieci giocatori su cui scommettere da qui al termine del campionato.

  • Singo – Torino
  • Romero – Atalanta
  • Bastoni – Spezia
  • Barak – Verona
  • Traoré – Sassuolo
  • Schiattarella – Benevento
  • Destro – Genoa
  • Deulofeu – Udinese
  • El Shaarawy – Roma
  • Keita – Sampdoria

Fantacalcio: i giocatori su cui scommettere all’asta di riparazione

Si parte dalla difesa, uno dei reparti che durante l’asta di riparazione molti allenatori devono puntellare in vista della seconda parte di stagione. Uno dei giocatori più appetibile è sicuramente Romero dell’Atalanta. In diverse leghe è rimasto fuori perché a inizio campionato non era sicuro del posto da titolare. Adesso è diventato un pilastro della Dea e all’occorrenza sa regalare anche bonus. Singo del Torino ha conquistato la fiducia di Giampaolo prima e di Nicola poi: la fascia destra dei granata è la sua. Buona scommessa anche Bastoni dello Spezia, terzino con il vizio del gol.

FANTACALCIO: 10 GIOCATORI DA PRENDERE A 1 ALL’ASTA DI RIPARAZIONE

Tre nomi per il centrocampo, a cominciare da Schiattarella: profilo affidabile che non vi lascerà mai in dieci. Barak è una sorpresa: Juric non rinuncia mai a lui e se è libero bisogna scommetterci ad occhi chiusi. Traoré è maturato, diventando un vero e proprio jolly per De Zerbi che lo schiera in ogni posizione dal centrocampo in avanti.

FANTACALCIO: 5 GIOCATORI DA NON PRENDERE ALL’ASTA DI RIPARAZIONE

In attacco potrebbe essere rimasto svincolato Mattia Destro: in questo caso nessun dubbio, l’attaccante del Genoa va preso. El Shaarawy è tornato alla Roma: il Faraone, una volta ritrovato il ritmo partita, può regalare diversi bonus nella parte finale di stagione. Keita ha impiegato un po’ di tempo per conquistare Ranieri ma adesso si è ritagliato un posto importante nella Sampdoria. Stesso discorso per Deulofeu dell’Udinese: ha iniziato a segnare e potrebbe continuare.