Fantacalcio, consigli per l'asta: i difensori da prendere

20 agosto 2019 - Francesco Fragapane

I consigli di Superscudetto sui difensori da prendere all'asta del fantacalcio divisi in fasce: dai big come Koulibaly e Skriniar agli affari low cost

Una buona difesa al fantacalcio rappresenta sempre un’ottima base di partenza per la propria formazione e spesso può fare la differenza tra la vittoria e la sconfitta. I difensori ideali sono quelli dal rendimento costante, dal 6 sicuro in pagella che è sinonimo di tranquillità. Inoltre, dalle retrovie possono arrivare anche bonus inaspettati che fanno le fortune dei fantallenatori. In fase d’asta, bisogna studiare bene tutti i calciatori a disposizione, dividendoli in fasce a seconda della loro forza. Ecco un elenco dei migliori difensori top, di medio livello e affari low cost per il Concorso Superscudetto.

INFORTUNIO CHIELLINI: TEMPI DI RECUPERO PER IL DIFENSORE DELLA JUVENTUS

SERIE A: LE PROBABILI FORMAZIONI A MERCATO CHIUSO

Difensori top

Per andare sul sicuro all’asta iniziale, scegliere dei difensori di top livello comporta una spesa importante ripagata da un rendimento da top di ruolo. In prima fascia ci sono Koulibaly e Skriniar che costano rispettivamente 23 e 22 crediti. Per Kolarov, bonus garantiti tra punizioni e rigori, ne servono 20. Qualcuno in meno per Chiellini, 17, e Romagnoli, 14: crediti ben spesi per i pilastri di Juventus e Milan.

  • Koulibaly, Napoli: 23 crediti
  • Skriniar, Inter: 22 crediti
  • Kolarov, Roma: 20 crediti
  • Chiellini , Juventus: 17 crediti
  • Romagnoli, Milan: 14 crediti

Difensori semi top

Subito dietro troviamo difensori di fascia medio-alta che al Concorso Superscudetto si possono prendere spendendo qualche credito in meno ma che non hanno molto da invidiare ai colleghi. Acerbi della Lazio e Izzo del Torino sono sinonimo di affidabilità, mentre Manolas al Napoli dovrebbe ripetersi sugli stessi livelli della Roma. Alex Sandro tornerà a spingere ancora di più sulla fascia con l’arrivo di Sarri e Bruno Alves è pronto a mettere la sua esperienza al servizio del Parma.

  • Acerbi , Lazio: 19 crediti
  • Izzo, Torino: 18 crediti
  • Manolas, Napoli: 17 crediti
  • Alex Sandro, Juventus: 16 crediti
  • Bruno Alves, Parma: 12 crediti

Difensori low cost

Nel listone delle quotazioni si nascondono anche difensori low cost che hanno meno fascino rispetto ai big ma possono garantire una media voto invidiabile a cifre modiche. Con appena 9 crediti si possono prendere Romero del Genoa, Murillo della Sampdoria e Palomino dell’Atalanta: titolari e affidabili. Ne bastano 6 per Brayan Vera del Lecce, terzino colombiano con naturale predisposizione all’assist e Samir dell’Udinese, punto fermo della difesa di Tudor.

  • Romero, Genoa: 9 crediti
  • Murillo, Sampdoria: 9 crediti
  • Palomino, Atalanta: 9 crediti
  • Brayan Vera, Lecce: 6 crediti
  • Samir, Udinese: 6 crediti

FANTACALCIO: I CENTROCAMPISTI DA PRENDERE ALL’ASTA

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!