Consigli fantacalcio: 10 giocatori a rischio infortunio da non prendere all'asta

8 Ottobre 2020 - Enrico Gorgoglione

Consigli fantacalcio: 10 giocatori a rischio infortunio da non prendere all'asta. Ecco alcune "trappole" da evitare all'asta del fantacalcio

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

L’asta del fantacalcio è una ricerca frenetica al giocatore migliore da schierare in campo a condizioni buone anche dal punto di vista economico. Va però detto che, molto spesso, alcuni giocatori sono davvero portati a infortunarsi e non rappresentano una vera e propria garanzia per i fantallenatori (e nemmeno per quelli reali!). Ecco dunque alcuni calciatori dall’infortunio facile che sarebbe meglio evitare all’asta.

SERIE A, GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO

Aaron Ramsey (Juventus)

Negli scorsi anni Ramsey ha subito svariati problemi, di natura muscolare e non, che gli hanno impedito di fare sempre bene il suo lavoro. Anche l’anno scorso ha avuto qualche noia con la Juventus. Non è proprio una garanzia, nonostante sembri centrale nel progetto di Pirlo.

Radja Nainggolan (Inter)

Anche Nainggolan, paradossalmente, è uno di quei giocatori sui quali sarebbe meglio non puntare. Quando gioca lo fa spesso bene ma altrettanto spesso resta fuori per problemi muscolari o di altro genere.

FANTACALCIO, 10 GIOCATORI JOLLY DA PRENDERE

Kostas Manolas (Napoli)

Manolas è uno dei difensori più affidabili della serie A e, al contempo, un vero pericolo in area di rigore avversaria. Innegabile però la fragilità del suo fisico. Nella scorsa stagione è stato costretto a saltare svariate gare. Da prendere, magari, insieme con il suo naturale sostituto in rosa.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Mattia Caldara (Atalanta)

Infortunatosi proprio recentemente, il consiglio è di non prendere Caldara anche quando sarà disponibile per il ritorno in campo. Il ragazzo è molto sfortunato e sembra tormentato da problemi di ogni sorta. Il suo momentum, almeno per ora, sembra essersi stoppato.

Senad Lulic (Lazio)

Lulic non si fa male spesso ma quando subisce un problema generalmente resta fuori abbastanza a lungo. Per questo sarebbe meglio evitare un suo acquisto al fantacalcio.

Javier Pastore (Roma)

Ormai un desaparecido del club, Javier Pastore gioca poco e quando lo fa poi si infortuna. Talento importante ma fragile, da evitare al fantacalcio se non si vuole correre il rischio di stare spesso con l’uomo in meno.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Franck Ribery (Fiorentina)

Ribery è uno dei più esposti della Fiorentina per quanto concerne gli infortuni. L’anno scorso ha giocato molto poco, ha un’età considerevole (per un calciatore) e la sua forma fisica inevitabilmente ne andrà a risentire. Prenderlo potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio.

Gervinho (Parma)

Giocatore spesso devastante in campo, Gervinho ha però una condizione fisica precaria. Pertanto, non sempre può convenire prenderlo al fantacalcio. L’acquisto è consigliato solo in caso di reparto molto affollato.

Andrea Conti (Milan)

Per Conti vale un discorso simile a quello fatto per Caldara. Il magic moment dell’ex atalantino sembra ormai essere lontano e molto spesso il rossonero tende si fa male, in allenamento o in partita.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Marco Benassi (Verona)

In questi anni molto spesso gli infortuni hanno frenato Benassi, minandone crescita e regolarità nella Fiorentina. Ora all’Hellas Verona il pericolo può essere il medesimo. Attenzione con il suo acquisto.

FANTACALCIO, RUOLI E QUOTAZIONI DI TUTTE LE SQUADRE