Consigli asta fantacalcio: 10 difensori da prendere per chi gioca con Mantra

24 Settembre 2020 - Enrico Gorgoglione

I nostri consigli per il Fantacalcio, ecco la lista di dieci difensori da prendere per chi gioca con il metodo Mantra.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il Fantacalcio negli anni ha subito alcune variazioni e sono state introdotte diverse novità. Una delle più interessanti è il Mantra, ovvero il sistema che prevede il collocamento dei calciatori nella formazione nei loro veri ruoli. Un metodo molto interessante che ha catturato l’attenzione di tantissime persone. Un sistema che prevede ancora più attenzione per l’asta poiché serve uno studio molto accurato dei calciatori da prendere. Proveremo ad aiutarvi con i nostri consigli. In questo articolo andiamo a vedere dieci nomi per la difesa utili per chi gioca con il Mantra.

FANTACALCIO, I PORTIERI DA SCHIERARE ALLA 2^ GIORNATA

FANTACALCIO, I GIOCATORI PIU’ ANZIANI DA PRENDERE

Alexandar Kolarov (Inter)

Kolarov è uno dei difensori migliori per l’utilizzo del Mantra. Schierabile in diversi ruoli, è praticamente un jolly. In questo mercato è passato dalla Roma all’Inter: è probabile che Antonio Conte stia pensando di utilizzarlo anche da difensore centrale a sinistra, ruolo ricoperto anche in passato con Guardiola al Manchester City.

Domenico Criscito (Genoa)

Criscito è un altro calciatore adatto per il Mantra, tra l’altro pedina fondamentale perché porta diversi bonus durante l’anno (ad esempio calcia i rigori e sbaglia raramente). Può ricoprire diversi ruoli in difesa e fa anche l’esterno di centrocampo.

Nikola Milenkovic (Fiorentina)

Difensore centrale e anche terzino destro, anche Nikola Milenkovic è un bel jolly per la difesa nel Fantacalcio col Mantra. Da capire se resta o meno alla Fiorentina: le milanesi spingono, con Conte che lo avrebbe individuato come perfetto sostituito di Skriniar in caso di trasferimento al Tottenham.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Armando Izzo (Torino)

Anche Izzo è capace di coprire due ruoli della difesa, ovvero il difensore centrale e il terzino destro. Un buonissimo elemento per il Fantacalcio col Mantra visto che ha anche un’ottima media voto.

Stryger Larsen (Udinese)

Stryger Larsen è un calciatore dalle prestazioni assicurate durante l’anno. All’Udinese è un punto di riferimento, e in più ruoli. Parte da esterno ma può fare anche il terzino destro e volendo il difensore centrale. Anche qui parliamo di un profilo completo e molto utilizzato.

Danilo D'Ambrosio (Inter)

Con l’arrivo di Hakimi e Kolarov, lo spazio per Danilo D’Ambrosio sarà di meno, ma è un calciatore di cui Antonio Conte difficilmente si priverà. Può fare praticamente tutti i ruoli, e spesso va anche in rete. Davvero un profilo importante che spesso passa ingiustamente in secondo piano.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Takehiro Tomiyasu (Bologna)

Passiamo a Tomiyasu, il tuttofare del Bologna. L’anno scorso ha giocato spesso da terzino destro, ma nasce come difensore centrale. E tra l’altro la sua crescita in questi ultimi periodi è esponenziale. Un calciatore di assoluto valore destinato a fare cose importanti.

Achraf Hakimi (Inter)

Un altro esterno dell’Inter che può fare davvero tutto. Arrivato dal Real Madrid, è un colpo sensazionale vista la sua crescita in questi ultimi anni. Sicuramente non andrà via a poco all’asta del Fantacalcio.

Leonardo Spinazzola (Roma)

L’ennesimo esterno di questa lista è Leonardo Spinazzola della Roma. Anche lui, come i suoi colleghi di reparto, può giocare in tanti ruoli e per questo è considerato perfetto per il Fantacalcio col Mantra.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Theo Hernandez (Milan)

Chiudiamo la lista con Theo Hernandez. A differenza degli altri terzini, nel Fantacalcio col Mantra può fare il terzino e anche l’esterno di centrocampo. Una doppia opzione che lo rende ancor più richiesto all’asta.

PROBABILI FORMAZIONI E ULTIME NEWS 2^ GIORNATA

FANTACALCIO, I PORTIERI DA SCHIERARE PER LA 2^ GIORNATA