Consigli asta fantacalcio: difensori centrali o terzini, chi prendere?

9 settembre 2019 - Francesco Fragapane

Per l'asta del fantacalcio è bene operare un mix sapiente tra difensori centrali e terzini. Ecco i consigli di Superscudetto

È molto importante la scelta dei difensori quando ci si prepara all’asta del fantacalcio. Si tratta infatti di un reparto in grado di offrire ottimi bonus, nel caso in cui la selezione sia stata oculata. Occorre valutare al meglio tra difensori centrali e terzini, a seconda dell’importanza all’interno della rosa. Ecco i consigli di Superscudetto.

ASTA FANTACALCIO: GUIDA DI SUPERSCUDETTO

Asta fantacalcio, il vantaggio di prendere difensori centrali

In occasione dell’asta del fantacalcio si tende spesso a optare per i difensori centrali. La media voto risulta essere generalmente più alta e, data la loro stazza, sono temibili in occasione di calci piazzati, regalando spesso soddisfazione in zona gol. Una scelta sicura, considerando come la maggior parte delle reti provenienti dalla retroguardia viene garantita proprio da chi ricopre questo ruolo. Ecco due chiari esempi:

Manolas (Napoli): se si parla di difensori col vizio del gol in serie A, non si può non citare Manolas. Il centrale al servizio di Ancelotti si è già messo in mostra in casa della Juventus, siglando il primo tre gol della sfiorata rimonta del Napoli. Quotazione Superscudetto: 20 crediti.

Izzo (Torino): è probabilmente il miglior difensore centrale goleador che la serie A possa oggi vantare. Un senso del gol da vero attaccante, già in rete in questa stagione appena avviata. Una rete in campionato e ben due in Europa League. È pronto a battere il proprio score dello scorso anno, quando esultò per 4 volte in serie A. Quotazione Superscudetto: 21 crediti.

FANTACALCIO: ACQUISTI A 1

Perché prendere i terzini all’asta di fantacalci

Optare per un terzino di talento può essere la soluzione ideale per risparmiare qualche credito, considerando la generale corsa ai difensori centrali. Un esterno di difesa di livello però è paragonabile a un centrocampista. Alcuni calciatori in serie A vantano una chiara propensione offensiva, come nel caso di Kolarov, consentendo di aggiungere alla propria rosa una nuova mezzala, mascherata da difensore.

Kolarov (Roma): impossibile escludere il terzino giallorosso dal novero dei papabili per l’asta del fantacalcio. È in grado di regalare bonus in svariati modi, servendo assist per i compagni o finalizzando in prima persona, su azione o calcio di punizione (specialità della casa). Già due le realizzazioni in altrettante giornate di serie A. Quotazione Superscudetto: 24 crediti.

Di Lorenzo (Napoli): media voto generalmente positiva e capacità di farsi trovare pronto in area di rigore avversaria. Di Lorenzo si è già presentato al meglio in casa Napoli, con prestazioni di livello e un gol in casa della Juventus. Nella stagione 2018-19 è arrivato a quota 5 realizzazioni, con 3 assist. Quotazione Superscudetto: 15 crediti.

FANTACALCIO: I CALCIATORI SUI QUALI SCOMMETTERE

FANTACALCIO: POSSIBILI SORPRESE

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più

I più letti di SKYSPORT.IT

vai a skysport.it
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!