Consigli fantacalcio: 10 centrocampisti su cui scommettere come possibili sorprese

12 Ottobre 2020 - Francesco Fragapane

Consigli fantacalcio: 10 centrocampisti su cui scommettere come possibili sorprese nella vostra asta del fantacalcio. Ecco i nomi

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Uno dei reparti più importanti per ciò che riguarda il fantacalcio è senza dubbio il centrocampo. Avere infatti centrocampisti che riescono a segnare e dare bonus può rappresentare obiettivamente un vantaggio molto importante per ciò che concerne la propria squadra. Altrettanto ovviamente, però, non sempre è possibile puntare su nomi già fatti e finiti. Perciò, ecco alcune sorprese potenziali nella zona mediana del campo che potrebbero dare una mano alla formazione da voi costruita.

CONSIGLI ASTA FANTACALCIO: COME GESTIRE I CREDITI A DISPOSIZIONE

Weston McKennie (Juventus)

Per quanto visto nelle prime giornate, si tratta di una sorpresa “relativa”. McKennie ha mille polmoni, sembra aver dato alla Juventus un vigore raramente visto in quella zona di campo da anni. Finora non ci sono stati bonus ma non è escluso possano arrivare.

Bryan Cristante (Roma)

Giocatore già ampiamente conosciuto nel nostro Paese, Cristante dopo il passaggio alla Roma non ha mai fatto quel salto di qualità che ci si aspettava da lui. Non parte come titolarisissimo del centrocampo di Fonseca ma è anche vero che si è sempre fatto notare in zona gol con le sue incursioni.

CONSIGLI ASTA FANTACALCIO: GIOCATORI A RISCHIO INFORTUNIO DA EVITARE

Eljif Elmas (Napoli)

L’anno scorso è stato utilizzato poco e non sempre ha convinto, pur mostrando miglioramente evidenti partita dopo partita. In questa stagione, però, Elmas potrebbe invece lasciare il segno con più convinzione. Gattuso sembra credere in lui, che di fatto è il jolly del Napoli di questa stagione.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Andreas Pereira (Lazio)

Arrivato dal Manchester United, il ragazzo di 24 anni cerca una stagione con maggiori minuti nelle gambe e qualche possibilità in più di farsi vedere a livello internazionale. La Lazio, in tal senso, può essere un ottimo palcoscenico per lui.

Wylan Cyprien (Parma)

L’arrivo del trequartista è stato molto chiacchierato. A Parma (e non solo) si parla di lui come di un giocatore in fase di esplosione, che potrebbe fare la differenza da un momento all’altro. Per questo, a costo di spendere qualche fantamilione in più, bisognerebbe provare a prenderlo.

Mamadou Coulibaly (Udinese)

Ragazzo di 21 anni, approccia per la seconda stagione in assoluto la Serie A (precedentemente aveva giocato 9 partite con il Pescara da giovanissimo). Nelle intenzioni dell’Udinese potrebbe essere l’erede di Fofana, anche se le caratteristiche non sono molto simili. Vale la pena scommetterci.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Mikkel Damsgaard (Sampdoria)

Giovane talento dell’Under 21 danese, Ranieri ha subito mostrato di puntarci forte. Il ragazzo si farà, sembra peraltro già abbastanza pronto per un palcoscenico come la Serie A e potrebbe rappresentare un’armai in più in corsa per il vostro fantacalcio.

Matteo Ricci (Spezia)

Ancora relativamente giovane, leader del centrocampo, secondo rigorista dopo Galabinov. Matteo Ricci ha tutte le caratteristiche per essere un colpo importantissimo da fare low cost.

Nicolas Dominguez (Bologna)

Dopo qualche mese di apprendistato, il giocatore della Nazionale argentina può diventare grande anche al Bologna. Sotto la guida di Mihajlovic non può che crescere e, dunque, rappresentare una buona soluzione anche per i fantallenatori.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Jacopo Segre (Torino)

Un altro calciatore in cerca di prime conferme nel campionato di Serie A. Giampaolo ama plasmare i giovani, quindi Segre a Torino potrebbe anche trovarsi bene. E, di conseguenza, rendersi utile pure al fantacalcio.