Consigli per l'asta di fantacalcio: 10 attaccanti ideali per il modificatore dell'attacco

23 Settembre 2020 - Francesco Fragapane

Consigli per l'asta del fantacalcio: i dieci attaccanti ideali da prendere per chi gioca con il modificatore dell'attacco

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Per aggiungere più varianti al fantacalcio, molte leghe decidono di utilizzare il bonus modificatore per la difesa, per il centrocampo e per l’attacco. Nel reparto offensivo, il modificatore funziona così: a riceverlo sono esclusivamente i giocatori che nel corso della giornata non segnano, non sbagliano un calcio di rigore e ricevono un voto sufficiente. Per ogni 0,5 in più ricevuto in pagella, si ottiene un bonus di 0,5 dal modificatore. Esempio: se l’attaccante prende 6,5, il bonus è di 0,5 e il totale è 7, se prende 7,5 il bonus è di 1,5 e il totale diventa 9. Ecco i migliori attaccanti da prendere per chi utilizza il modificatore al fantacalcio.

FANTACALCIO: I 5 MIGLIORI CENTROCAMPISTI DA PRENDERE ALL’ASTA

Berardi - Sassuolo

Domenico Berardi può essere un attaccante ideale per chi gioca con il modificatore. Il talento del Sassuolo non ha la media gol di un capocannoniere, ma gioca al servizio della squadra e può regalare una buona media vuoto.

Osimhen - Napoli

L’esordio in campionato contro il Parma ha detto che Osimhen è un centravanti capace di creare scompiglio tra le difese avversarie con la sua sola presenza in area di rigore. Da titolare o da subentrante, il nigeriano farà la differenza anche quando non andrà in gol.

Pandev - Genoa

L’età non sembra passare per Goran Pandev che gioca ancora con l’entusiasmo di un ragazzino. Gol, assist o giocate d’alta scuola: gran parte delle fortune del Genoa passano per i piedi dell’attaccante macedone.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Correa - Lazio

Joaquin Correa ha qualità da vendere ma pecca sotto porta. Nonostante il suo straordinario bagaglio tecnico, l’argentino della Lazio non è lucidissimo in zona gol. Nelle giornate in cui non riesce a segnare, però, riesce ad essere quasi sempre decisivo con buoni voti utili con il modificatore.

Boga - Sassuolo

A tratti devastante, Boga è stata una delle rivelazioni dello scorso campionato. Al pari del compagno di squadra Berardi gioca per i compagni e nelle giornate in cui non segna è quasi sempre decisivo.

Lasagna - Udinese

La media gol di Lasagna nelle ultime due stagioni non è stata entusiasmante. L’attaccante dell’Udinese è però un titolare dei friulani e lotta contro le difese avversarie per aprire spazi ai propri compagni di squadra.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Pedro - Roma

Arrivato in estate dal Chelsea, Pedro è stato il primo rinforzo della Roma sul mercato. Come tutti gli attaccanti esterni, anche quando non segna può fare la differenza e ricevere un voto alto.

ASTA FANTACALCIO: I 5 MIGLIORI DIFENSORI DA PRENDERE

Rebic - Milan

Rebic è un pupillo di Stefano Pioli: nel suo Milan, il croato è un punto fermo. L’ex Eintracht parte defilato nel 4-2-3-1 dei rossoneri: ha tutte le qualità per risultare devastante nelle giornate in cui resta a secco.

Orsolini - Bologna

Orsolini ha diverse armi per regalare gioie ai propri fantallenatori: con il suo sinistro può segnare e far segnare i propri compagni di squadra. Da tenere in forte considerazione nelle leghe in cui si gioca con il modificatore.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Di Carmine - Verona

Per chi gioca al fantacalcio utilizzando il modificatore dell’attacco, Di Carmine del Verona rappresenta un’ottima alternativa. Punta di riferimento degli scaligeri, lascia in campo sempre con la maglia sudata, anche quando non trova la via del gol.