Consigli fantacalcio: 10 giocatori da prendere a 1 all'asta di riparazione

6 Febbraio 2020 - Enrico Gorgoglione

Consigli fantacalcio: 10 giocatori da prendere a 1 all'asta di riparazione. I nostri consigli per qualche colpo a sorpresa

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il fantacalcio, si sa, non è fatto soltanto da acquisti geniali o dispendiosi ma anche da operazioni intelligenti. Tantissimi calciatori, infatti, vengono acquistati nel silenzio generale per poi rivelarsi decisivi. E vengono pagati, a tratti, davvero una miseria. Perciò, ecco alcuni consigli che riguardano alcuni calciatori da poter acquistare al prezzo base – quindi 1 – all’asta del fantacalcio.

CALCIOMERCATO: I COLPI UFFICIALI DI GENNAIO

Silvestri (Verona)

Marco Silvestri è sicuramente il portiere rivelazione di questa stagione in Serie A. L’estremo difensore dell’Hellas Verona condivide, insieme a Donnarumma, il record di clean sheets (8) in questa Serie A. Chi lo ha preso in estate ha fatto un affarone ma anche prenderlo adesso sarebbe conveniente.

Calderoni (Lecce)

Altro Marco, altro affare. Marco Calderoni è uno dei giocatori più in forma della stagione del Lecce. Ha già segnato un paio di gol e fornito alcuni assist di pregevole fattura. Per la fascia sinistra può essere un colpo low cost ma, al tempo stesso, di grande effetto.

Torregrossa (Brescia)

Ernesto Torregrossa è esploso solo recentemente ma vale la pena acquistarlo. Partito come quarta punta dietro a Balotelli, Donnarumma e Matri, il ragazzo ha segnato tanto e fatto alcuni assist nonostante il momento non positivo della sua squadra. Va preso per rimpolpare l’attacco.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Valoti (Spal)

Mattia Valoti è un giocatore di grande affidabilità per il fantacalcio. Praticamente sempre titolare con la Spal, segna e fa segnare con grande facilità quando è in forma. Ha già accumulato una discreta esperienza in Serie A ed è pronto a guidare la riscossa della Spal verso la salvezza.

Agudelo (Fiorentina)

Uno dei tanti colpi del mercato di gennaio della Fiorentina, Kevin Agudelo può dare una mano alla sua nuova squadra dopo aver giocato abbastanza bene con il Genoa nella prima parte di stagione. Centrocampista offensivo molto interessante, può essere una sorpresa.

LE PROBABILI FORMAZIONI DOPO IL MERCATO

Faraoni (Verona)

Dopo tante stagioni a vuoto Davide Faraoni sembra aver raggiunto la maturità definitiva con la maglia del Verona. Per adesso ottima stagione la sua, condita da tante gare giocate, qualche gol anche pesante e degli assist importanti. Giocatore su cui si può assolutamente puntare.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Vlahovic (Fiorentina)

La concorrenza nell’attacco della Fiorentina è aumentata con l’arrivo di Cutrone ma Dusan Vlahovic continua a giocare molto, alternandosi con il suo collega. Magari non segnerà tantissimo ma è un giocatore che lavora molto per la squadra e il nuovo tecnico sembra apprezzarlo: dategli una chance.

Lazovic (Verona)

Darko Lazovic ha ricominciato a correre e ben figurare con il Verona dopo alcuni periodi non esaltanti – o comunque discontinui – con il Genoa negli scorsi anni. Esterno molto veloce, se in giornata risulta quasi imprendibile. Ideale se vi piacciono i giocatori prettamente offensivi.

Ibanez (Roma)

Arrivato dall’Atalanta nel mercato di gennaio, Roger Ibanez finora ha giocato poco ma il suo talento – soprattutto secondo gli addetti ai lavori – è fuori discussione. Potrebbe anche esplodere con la maglia giallorossa, dato che Fonseca molto spesso ha lanciato giovani talenti.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Gabbia (Milan)

Matteo Gabbia è il più giovane difensore attualmente in rosa nella prima squadra del Milan. Dopo aver fatto bene con la Primavera quest’anno potrebbe anche togliersi qualche sfizio nel finale di stagione in Serie A, magari ponendo le basi per un grande futuro con il Diavolo.

INFORTUNIO IBRAHIMOVIC: LE ULTIME NEWS