Consigli Fantacalcio, 10 giocatori su cui scommettere all'asta

18 Agosto 2021 - Enrico Gorgoglione

Asta Fantacalcio, ecco 10 giocatori su cui scommettere

Gioca a Superscudetto

L’asta del Fantacalcio è sempre più vicina e la fase di studio è entrata nel vivo. I dubbi si fanno adesso sempre più intensi e mettere insieme una lista di obiettivi ristretta si fa complicato. Esclusi i nomi “scontati”, è inevitabile (e, per certi versi, anche affascinante) provare ad indovinare le classiche scommesse, ovvero calciatori poco considerati che però potrebbero rivelarsi decisivi nel corso dell’anno. Azzeccarli non è mai semplice, anzi: è una delle cose più complicate di tutta l’asta del Fantacalcio. Le scommesse possono essere di vario tipo: giovani appena arrivati in Italia tutti da scoprire, o magari giocatori navigati che però non vengono da anni brillanti e che potrebbero tornare in voga in questa stagione. Insomma, non esiste un target preciso, ma è senza dubbio questa la scelta più difficile e, al tempo stesso, più bella nell’ambito del Fantacalcio. Proviamo ad aiutarvi con qualche consiglio sulle possibili scommesse per la stagione di Serie A 2021-2022.

VIDEO ROMA-RAJA CASABLANCA 5-1: GOL E HIGHLIGHTS

ABRAHAM ALLA ROMA: I CONSIGLI PER IL FANTACALCIO

Federico Dimarco (Inter)

Reduce da ottime annate, è tornato alla base e adesso Simone Inzaghi potrebbe fare di lui un’ottima pedina, e in due ruoli diversi. Nasce come esterno a tutta fascia, con Juric ha imparato a fare anche il terzo centrale a sinistra. Occhio a questa possibilità.

Nahuel Molina (Udinese)

Bene lo scorso anno, potrebbe ripetersi. Inoltre, è fresco vincitore della Copa America con l’Argentina.

Arnor Sigurdsson (Venezia)

Sicuramente uno degli acquisti più interessanti di tutto il calciomercato della Serie A. Il Venezia è riuscito ad accaparrarselo in prestito e potrebbe davvero sorprendere. Chi lo conosce, può confermare.

Gioca a Superscudetto

Victor Kovalenko (Spezia)

Dopo un anno di apprendistato con l’Atalanta e con Gasperini, adesso il prestito allo Spezia che potrebbe essere il trampolino di lancio perfetto. Kovalenko potrebbe essere una scommessa con buone probabilità di vittoria.

Nico Gonzalez (Fiorentina)

Anche Nico Gonzalez è fra gli acquisti più interessanti di questo mercato. La Fiorentina è pronta a lanciarlo e ha investito tanto per averlo. Con Italiano potrebbe valorizzarsi.

VIDEO MILAN-PANATHINAIKOS 2-1: GOL E HIGHLIGHTS

MILAN 2021/2022: LA PROBABILE FORMAZIONE

Fabiano Parisi (Empoli)

Fra i migliori terzini della scorsa Serie B, Fabiano Parisi adesso è pronto per il salto in Serie A e magari fare lo stesso percorso di gente come Hysaj e Di Lorenzo: partiti proprio da Empoli, sono arrivati molto in alto.

Gioca a Superscudetto

Roberto Piccoli (Spezia)

Torniamo in casa Spezia, che si è assicurato in prestito anche Roberto Piccoli dall’Atalanta: un attaccante dalle indubbie qualità, potrebbe fare bene e lanciarsi definitivamente.

Patrick Cutrone (Empoli)

Ecco un altro attaccante che ha la necessità di un rilancio: Patrick Cutrone. Dopo le esperienze negative all’estero con Wolverhampton e Valencia, è tornato in Italia, dopo i sei mesi in prestito alla Fiorentina, all’Empoli. Una piazza che può sicuramente aiutarlo.

Eljif Elmas (Napoli)

Il Napoli finora non ha fatto acquisto di rilievo e quindi Spalletti potrebbe essere costretto a valorizzare i calciatori della sua rosa. Elmas è da tempo a caccia del definitivo salto di qualità e questa potrebbe essere un’ottima occasione.

Gioca a Superscudetto

Brahim Diaz (Milan)

Infine, potrebbe essere una scommessa anche Brahim Diaz. Conosce la Serie A, conosce il mondo Milan, ma stavolta ha più responsabilità: l’eredità di Calhanoglu e la maglia numero 10. Non è semplice, ma ha mostrato già personalità.

GIROUD AL MILAN: I CONSIGLI PER IL FANTACALCIO