Consigli asta fantacalcio: 10 difensori ideali per il modificatore di difesa

6 Settembre 2021 - Francesco Fragapane

Al Fantacalcio molti puntano sul modificatore difesa: ecco 10 esponenti della retroguardia interessanti per questa strategia

Gioca a Superscudetto

L’asta del Fantacalcio è un concentrato di tensione, adrenalina e soprattutto strategie. Ci sono infatti fantallenatori che riescono a costruire una rosa equilibrata, altri che puntano su un particolare reparto e altri ancora che tendono a fare qualche acquisto dispendioso spendendo poco per gli altri giocatori. Tra le varie categorie figura quella che parte con l’idea di giocare sempre a 4 dietro, cercando di usufruire del modificatore difesa. Si tratta di un bonus accessibile solo in caso di difesa a 4 o a 5 e che viene determinato dalla media voto ‘gazzetta’ del portiere e dei migliori 3 difensori. Ecco 10 elementi del reparto arretrato interessanti in ottica modificatore.

ASTA FANTACALCIO: GIOCATORI DA PRENDERE IN COPPIA

Gosens - Atalanta

Una top 10 dei difensori in ottica Fantacalcio non può che partire da Robin Gosens. Lo scorso anno il terzino dell’Atalanta è stato praticamente un attaccante aggiunto, segnando 11 gol e 8 assist in 32 partite. Tra i giocatori più corteggiati in assoluto, non solo a livello di difensori.

Theo Hernandez - Milan

Se Gosens ha strabiliato, Theo Hernandez non è stato di certo da meno. L’esterno difensivo del Milan ha infatti contribuito al secondo posto dei rossoneri segnando 7 gol e fornendo 6 assist. Ormai una certezza della Serie A.

Cuadrado - Juventus

Quando un esterno offensivo viene spostato in difesa, i cultori del modificatore non possono che esultare. Così è stato per Juan Cuadrado, nella scorsa stagione tra i difensori e tra i migliori esponenti di quel reparto. Impressionante soprattutto il suo numero di assist forniti, che ha raggiunto quota 11.

Gioca a Superscudetto

Skriniar - Inter

Da possibile partente a grande protagonista. Questa in sintesi è stata la scorsa stagione di Milan Skriniar, capace di garantire un rendimento costante nella retroguardia dell’Inter e di risultare decisivo per lo scudetto nerazzurro anche in zona gol con 3 realizzazioni.

Kjaer - Milan

Arrivato nel gennaio 2020 come oggetto misterioso e poi emerso come grande baluardo della difesa. Simon Kjaer si è preso il Milan a suon di ottime prove a protezione dell’area. Con Tomori forma una delle coppie centrali più interessanti del campionato e anche in ottica Fantacalcio.

ITALIA-BULGARIA: GOL E HIGHLIGHTS

De Vrij - Inter

Nella granitica difesa dell’Inter dello scorso anno – oltre al già citato Skriniar – Bastoni è stata la giovane sorpresa, mentre Stefan De Vrij la piacevole conferma. L’olandese ex Lazio è infatti ormai da diversi anni uno dei punti di riferimento interisti, in grado di fare la differenza sia nella sua area che in quella avversaria.

Gioca a Superscudetto

Koulibaly - Napoli

Cerca riscatto Kalidou Koulibaly, reduce da annate in cui – soprattutto per i tanti infortuni – non è riuscito a brillare come quando giocava in coppia con Albiol nel Napoli di Sarri. Un big della difesa che  potrebbe essere pagato meno del solito, risultando quindi un colpo interessante.

Acerbi - Lazio

Un baluardo silenzioso della difesa, che da anni si esprime più con i fatti che con le parole. Francesco Acerbi è ormai un idolo assoluto, sia per i tifosi della Lazio che per i fantallenatori dato che fornisce un rendimento costante e positivo.

Mancini - Roma

Dopo essere stato lanciato da Gasperini all’Atalanta, si è confermato con la maglia della Roma. Gianluca Mancini ha dalla sua una duttilità che gli consente di giocare bene sia in difesa che a centrocampo, ottenendo spesso ottimi voti.

Gioca a Superscudetto

Criscito - Genoa

Chiudiamo questa rassegna con Domenico Criscito, interessante in ottica Fantacalcio soprattutto perché è il rigorista del Genoa. Un ruolo non da poco, che lo rende un difensore molto interessante nonostante militi in una squadra che lotta per la salvezza.

FANTACALCIO, LISTONE 2021 2022: QUOTAZIONI AGGIORNATE