Consigli Fantacalcio, i giocatori da prendere in coppia all'asta

19 Agosto 2021 - Francesco Fragapane

Manca poco ormai alla partenza della Serie A e quindi all'asta del Fantacalcio: oggi vediamo i dieci giocatori da prendere in coppia.

Gioca a Superscudetto

Ormai manca sempre meno all’asta del Fantacalcio. La Serie A sta per iniziare, il calciomercato volge al termine ed è tempo di delineare le strategie per allestire la squadra al Fantacalcio. Soprattutto in condizioni di abbondanza, con leghe molto numerose, è importante non solo prendere giocatori forti, ma essere coperti per non rischiare di rimanere senza calciatori da schierare. È importante dunque fare alcuni acquisti in coppia, prendere insieme quei giocatori che si alternano per un posto da titolare, così da avere sempre almeno un titolare in campo. Una strategia importante, valida soprattutto con i giocatori delle big. Vediamo dunque quali sono i giocatori da prendere necessariamente in coppia per non rischiare di trovarsi in difficoltà.

VIDEO ITALIA-INGHILTERRA: GOL E HIGHLIGHTS

FANTACALCIO: LA GRIGLIA PORTIERI 2021/2022

FANTACALCIO 2021/2022: COME CAMBIA IL REGOLAMENTO DEGLI ASSIST

Ibrahimovic e Giroud

Zlatan Ibrahimovic rimane uno dei big del Fantacalcio, ma l’età avanza e gli infortuni si fanno sempre più frequenti. Lo svedese va preso dunque in coppia con Giroud, per avere sempre l’attaccante titolare di una big come il Milan. Non è un’operazione facile, molti punteranno Giroud anche senza lo svedese, ma è fondamentale farla per avere un importante vantaggio durante l’anno.

Dybala e Morata

Un discorso simile a quello fatto per Ibra e Giroud varrebbe per Dybala e Morata. Col ritorno di Allegri l’argentino è il titolare della Juventus, ma lo spagnolo non starà a guardare e negli ultimi anni la Joya non ha dato garanzie dal punto di vista fisico. Anche questa operazione non è facile, ma garantisce un attaccante della Juventus titolare sempre. Inoltre, potrebbe addirittura portare ad avere, alcune volte, addirittura due attaccanti della Juventus titolari, visto che Dybala e Morata possono benissimo coesistere e Ronaldo, nonostante sia il titolare indiscusso, con l’età che avanza va incontro a un turnover più importante rispetto alle scorse stagioni.

Perisic e Dimarco

La lotta è apertissima sulla fascia sinistra dell’Inter. Ivan Perisic è stato il titolare dell’ultima stagione, e parte avanti, ma Dimarco scalpita e sfida apertamente il croato. L’ex Verona ha forse le caratteristiche migliori per giocare come esterno di un centrocampo a cinque, per non sbagliare meglio avere entrambi e avere il titolare fisso dell’Inter a sinistra.

Gioca a Superscudetto

Meret e Ospina

Il solito binomio, che ormai si conferma ogni anno. Le porte in casa Napoli sono girevoli da qualche anno, con i due portieri che si alternano in una continua sfida per un posto da titolare. Con Luciano Spalletti, Alex Meret pare partire un filo avanti, ma è impossibile non coprirsi prendendo anche David Ospina, che insidia continuamente il collega. Anche quest’anno, i portieri del Napoli vanno necessariamente presi a coppia.

Hateboer e Maehle

Gli esterni dell’Atalanta sono sempre tra i giocatori più desiderati all’asta. Fonte inesauribile di bonus, tra gol e assist, anche quest’anno sono tra i prezzi pregiati dell’asta. Mentre a sinistra il titolatissimo è Gosens, e non si discute, sull’altra fascia la sfida è apertissima tra Hateboer e Maehle. Per non sbagliare, meglio prenderli entrambi e stare tranquilli.