Consigli fantacalcio, giocatori porta bonus: i migliori da prendere all'asta

11 Settembre 2020 - Francesco Fragapane

Ecco la lista dei giocatori che portano bonus con costanza alla squadra fra gol e assist

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

La settimana prossima comincia la nuova Serie A. Dopo aver vissuto le emozioni della ripresa dopo il lockdown in estate, le squadre sono pronte a scendere di nuovo in campo. Se il campionato reale riparte, allora anche quello fantasioso del Fantacalcio è praticamente alle porte. I fantallenatori stanno studiando le ultime mosse prima dell’asta, il momento più importante dell’anno per tutti gli appassionati. Si cercano i calciatori giusti per creare una rosa completa e riuscire a competere fino alla fine. E in una squadra che si rispetti non possono mancare quei calciatori che, con costanza, portano bonus fra rigori parati, assist e gol. Vediamo quali sono quelli che meritano particolare attenzione in questa speciale lista.

CONSIGLI FANTACALCIO, I MODULI MIGLIORI DA UTILIZZARE SU SUPERSCUDETTO

CONSIGLI ASTA FANTACALCIO, I GIOCATORI PIU’ CONTINUI DA PRENDERE

Gianluigi Donnarumma (Milan)

Avere in rosa un portiere come Donnarumma è un fattore. Il numero 99 del Milan è diventato ormai un top player e, nell’ultimo anno, si è specializzato nel parare i calci di rigore. Ci è riuscito anche contro Cristiano Ronaldo in Coppa Italia. Senza dimenticare che fargli gol in partita è davvero complicato per gli avversari.

Robin Gosens (Atalanta)

Nove teti e otto assist per Robin Gosens nell’ultimo campionato di Serie A con l’Atalanta. Se parliamo di calciatori bonus, il tedesco deve esserci per forza. E adesso, in questa nuova stagione, non può fare altro che migliorare e consacrarsi. Gli manca davvero poco per fare il salto di qualità e giocare in una grande squadra.

Ashley Young (Inter)

Arrivato in Italia soltanto nel mercato invernale, l’apporto di Ashley Young alla causa interista è stato di grande impatto. In 18 presenze, l’esterno a tutta fascia di Antonio Conte ha collezionato quattro assist e quattro reti. Niente male! Un’arma in più per lo scacchiere nerazzurro per la corsa di sinistra.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Theo Hernandez (Milan)

Theo Hernandez è stata la rivelazione più interessante dello scorso campionato di Serie A. Un terzino sinistro capace di segnare tanto e di fare assist: oro che cola. E in ottica Fantacalcio un profilo come il suo è davvero indispensabile. Certo, non farà per nulla facile prenderlo. Però provateci, e sperate di non spenderci troppo.

Henrikh Mkhitaryan (Roma)

Mkhitaryan si è rivelato un calciatore importante per Paulo Fonseca nell’ultimo anno. Anche lui gode di un’ottima media voto fantacalcistica grazie ai suoi gol e anche agli assist. Per buona parte del campionato le sue prestaizioni erano sempre sulla sufficienza. Ecco perché, se ne avete la possibilità, questo calciatore è da prendere.

Luis Alberto (Lazio)

Con una quantità altissima di assist, Luis Alberto è uno di quei calciatori che vi garantisce un +1 quasi ogni settimana. L’anno scorso ha potuto contare sulla vena realizzativa di Ciro Immobile, ora chissà: in ogni caso lo spagnolo vale ogni credito speso.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Alejandro Gomez (Atalanta)

Bonus garantito uguale Alejandro Papu Gomez. Senza dubbio uno di quei profili per cui vale la pena spendere una quantità importante di crediti. Trascinatore tecnico dell’Atalanta, in zona offensivo è pericolosissimo perché segna e fa segnare. Un talento cristallino che ha ancora tanto da dire.

Ciro Immobile (Lazio)

Capocannoniere della Serie A, record man di reti del nostro campionato (insieme a Higuain) e Scarpa d’Oro. Per Ciro Immobile è stato un anno incredibile: ripetersi sarà difficile, ma continuerà a segnare. Inevitabilmente.

Cristiano Ronaldo (Juventus)

Impossibile non inserire in questa lista Cristiano Ronaldo. Buona parte dello Scudetto della Juventus dello scorso anno è praticamente suo: reti decisive, rendimento sempre molto alto e adesso nuove motivazioni con Pirlo in panchina. Può continuare a fare bene in campionato per regalare la decima gioia di fila alla Vecchia Signora.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Romelu Lukaku (Inter)

Non ha chiuso nel miglior modo la scorsa stagione con la sconfitta in finale di Europa League che pesa molto su di lui. Ma il primo anno in Italia è stato di altissimo livello: un calciatore perfetto per le richieste dell’allenatore, e destinato a crescere, ancora e ancora.

CALENDARIO SERIE B, TUTTE LE GIORNATE DEL NUOVO CAMPIONATO

FANTACALCIO, I RIGORI DELLA SERIE A 2020 2021