Consigli asta fantacalcio: come spendere e gestire i crediti reparto per reparto

7 Ottobre 2020 - Enrico Gorgoglione

Guida utile in vista dell'asta del fantacalcio, per riuscire a gestire al meglio i propri crediti ed evitare di sperperare il proprio "denaro" in un solo reparto

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Non è mai semplice riuscire a gestire al meglio il proprio budget all’asta del fantacalcio. Avere le idee chiare e procedere a una divisione a priori è di certo un vantaggio. Ecco dunque un’utile guida su come riuscire a fronteggiare l’asta al meglio, evitando di sperperare “denaro” in pochi reparti.

SERIE A, GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO

Asta fantacalcio, come dividere il budget

Per il fantacalcio di Superscudetto ogni giocatore potrà creare una sola squadra, composta da 15 calciatori, per un totale di 150 milioni di budget, da dividere nell’acquisto di: 2 portieri, 5 difensori, 5 centrocampisti e 3 attaccanti.

Asta fantacalcio, la difesa

Partendo dai due portieri, il consiglio è quello di non superare quota 15 milioni ma, se il caso lo richiedesse, raggiungere un massimo di 18. Svariate le offerte, basti pensare che i due portieri del Napoli possono essere acquistati per un costo totale di 9 milioni.

Aumenta la quota per i difensori, ovviamente, per una spesa massima che si attesta tra i 30 e i 40 milioni. Il consiglio è quello di rivolgere la propria attenzione a calciatori con un’ottima media e il vizietto del gol, tralasciando i top player. I grandi nomi non sempre fanno la differenza. Si pensi al Koulibaly delle ultime due stagioni. È importante che siano titolari e, in tal senso, occhi su Godin del Cagliari, a soli 4.9 milioni.

FANTACALCIO, 10 GIOCATORI JOLLY DA PRENDERE

Asta fantacalcio, il centrocampo

Ben più crediti possono essere investiti a centrocampo, reparto chiave della propria rosa, forse più dell’attacco. Considerando una media di 50 crediti già spesi, potremmo investirne altrettanti in questo reparto, puntando principalmente sui calciatori fuori ruolo. Il riferimento è ad attaccanti schierati a centrocampo, come il Papu Gomez e Kulusevski. Stesso discorso per Joao Pedro e Ribery.

Asta fantacalcio, l’attacco

Mancano all’appello gli ultimi tre colpi, per i quali si hanno a disposizione i restanti 50 milioni. Ecco dunque alcuni possibili tridenti:

  • Mertens, Caputo e Lautaro Martinez
  • Ronaldo, Insigne e Vlahovic
  • Lukaku, Mertens e Vlahovic

FANTACALCIO, RUOLI E QUOTAZIONI DI TUTTE LE SQUADRE