Consigli Fantacalcio, 10 centrocampisti che segnano da prendere all'asta

31 Agosto 2021 - Francesco Fragapane

I nostri consigli per l'asta del Fantacalcio, ecco i migliori centrocampisti della Serie A in fase realizzativa

Gioca a Superscudetto

La Serie A, così come tutti gli altri campionati, sono in pausa a causa degli impegni delle Nazionali. Quale miglior momento, quindi, per organizzare l’asta del Fantacalcio? Le prime due giornate hanno dato delle indicazioni ma ovviamente è troppo presto per dare dei giudizi. Intanto il calciomercato è praticamente finito: mancano poche ore al gong finale e questo vi aiuterà a fare il punto della situazione sugli obiettivi della vostra asta. C’è sempre una particolare attenzione sui centrocampisti, fondamentali per la vittoria finale del torneo poiché massima fonte di assist e, in alcuni casi, anche di una buona dose di gol, soprattutto per quelli che vengono definiti centrocampisti solo sulla carta ma che in realtà giocano da attaccanti o quasi. Ecco quindi i nostri dieci consigli sui giocatori che giocano a metà campo che portano qualche +3 con continuità durante la stagione (e che possono decidere le sorti del vostro Fantacalcio).

CONSIGLI FANTACALCIO: 10 PORTIERI PARA RIGORI DA PRENDERE

CONSIGLI FANTACALCIO: 10 DIFENSORI GOLEADOR DA PRENDERE

Sergej Milinkovic-Savic

Non ha più bisogno di presentazioni Sergej Milinkovic-Savic. L’arrivo di Maurizio Sarri in panchina può completare definitivamente la sua formazione tattica e anche tecnica. Un giocatore di grandissimo valore che ha già lasciato il segno con un gol in queste prime due giornate di Serie A.

Frank Kessie

In attesa di novità sul rinnovo e del rientro dall’infortunio, Kessie deve essere inevitabilmente considerato anche un buon centrocampista goleador per un motivo ben preciso: sui calci di rigore è praticamente infallibile.

Piotr Zielinski

Zielinski può diventare l’uomo chiave del Napoli di Luciano Spalletti in un ruolo cruciale, cioè quello del trequartista alle spalle dell’unica punta. Abbiamo visto lo scorso anno il polacco giocare la sua miglior stagione, adesso con l’ex Roma in panchina può fare ancora meglio.

Gioca a Superscudetto

Federico Chiesa

Fresco vincitore dell’Europeo con l’Italia da assoluto protagonista, adesso Federico Chiesa vuole prendersi anche la Juve. Un giocatore da grandi strappi, è migliorato in fase realizzativa e continuerà a farlo anche con Allegri in panchina.

Jordan Veretout

Tre gol in due partite è l’incredibile bottino di Jordan Veretout in questo inizio di Serie A. Imposta, rifinisce e finalizza: il francese sta diventando un centrocampista davvero completo. Se continua così, la doppia cifra non è poi così impossibile (e tira anche i rigori).

INFORTUNIO BELOTTI: LE ULTIME NEWS

INFORTUNIO MURIEL: LE ULTIME NEWS

Luis Alberto

Torniamo in casa Lazio perché anche Luis Alberto merita particolare attenzione quando si parla di centrocampisti goleador. Lui ha degli ottimi numeri in fase relizzativa, ha già segnato un gol in queste prime due giornate e va sicuramente valutato anche da questo punto di vista.

Gioca a Superscudetto

Matteo Pessina

Ecco un altro eroe dell’estate italiana, Matteo Pessina. Autore di un Europeo di altissimo livello, adesso vuole il definitivo salto di qualità con la sua Atalanta. I suoi tempi di inserimento lo portano spesso in zona gol e lo ha già ampiamente dimostrato.

Roberto Soriano

Soriano rappresenta una soluzione perfetta per chi vuole un centrocampista con buoni numeri in fase realizzativa ma che non dovrebbe costare troppo. L’anno scorso ha segnato nove reti (e sei assist), difficile ripetersi ma lui è ormai un veterano del nostro campionato e saprà confermarsi.

Hakan Calhanoglu

Il Calhanoglu visto contro il Genoa è sembrato un giocatore pronto a fare una stagione da protagonista. Si è integrato benissimo nella tattica di Simone Inzaghi e coi suoi ottimi tempi di inserimento potrebbe aumentare il numero di gol segnati, oltre ai soliti assist.

Gioca a Superscudetto

Nicolò Zaniolo

Nicolò Zaniolo è finalmente tornato dopo un anno di assenza a causa degli infortuni. Finora ha segnato solo un gol in Conference League, mentre in Serie A ha giocato la prima partita e si è fatto espellere ingenuamente. Ma è un giocatore importante e con tanti gol nei piedi: un acquisto da fare.

INFORTUNIO LAZZARI: LE ULTIME NEWS

MILAN-CAGLIARI 4-1: GOL E HIGHLIGHTS