Consigli fantacalcio 2022: 10 giocatori da prendere all'asta come possibili sorprese

21 Luglio 2022 - Francesco Fragapane

L'asta del fantacalcio si avvicina, con la Serie A che partirà nel weekend del 13-14 agosto: ecco i nostri consigli su 10 scommesse da acquistare.

Gioca a Superscudetto

Nel weekend del 13-14 agosto ricomincia la Serie A con la stagione 2022/2023. Una data da cerchiare in rosso anche per i fantallenatori, che a breve si riuniranno per il momento più atteso del fantacalcio, ovvero l’asta. Contrariamente alle altre annate, la prossima sarà in un certo senso divisa in due parti ben distinte. La prima si chiuderà domenica 13 novembre, la seconda si aprirà il 4 gennaio 2023. Questo perché nel mezzo ci sarà l’inedito Mondiale in Qatar, che fermerà i campionati nazionali per un mese e mezzo. Un evento che condizionerà senz’altro il fantacalcio, con i fantallenatori divisi tra chi farà acquisti senza pensare alla rassegna iridata e chi, invece, virerà magari su calciatori che non parteciperanno per averli più freschi. Per ogni asta che si rispetti, inoltre, ci sono calciatori che si prendono a poco prezzo, cioè le famose “scommesse”. Andiamo a elencare 10 calciatori che magari potrebbero non strizzare l’occhio, ma che potrebbero rivelarsi molto interessanti.

DYBALA ALLA ROMA, RUOLO E PERCHÈ COMPRARLO AL FANTACALCIO: I NOSTRI CONSIGLI

Moustapha Cissé (Atalanta)

L’attaccante Moustapha Cissé, classe 2003, si sta mettendo in mostra nel precampionato con l’Atalanta. È una scommessa che potrebbe avere più spazio del solito, si può rischiare magari come riserva di Zapata.

Raoul Bellanova (Inter)

Dopo l’ottima annata al Cagliari, il laterale Raoul Bellanova è passato all’Inter. Sulla carta parte in panchina, ma è un potenziale crack e si può scommettere su di lui.

Luka Romero (Lazio)

La classe del centrocampista 2004 della Lazio è innata, almeno così dicono coloro che lo vedono in allenamento. Dopo qualche sporadica apparizione nella passata stagione, può avere più spazio nel 2022/2023.

Gioca a Superscudetto

Federico Gatti (Juventus)

Dopo il prestito al Frosinone e l’esordio con la Nazionale, Federico Gatti vuole prendersi anche la Juventus. Proverà a sfruttare le sue chances e giocare accanto a Bonucci, leader difensivo dopo gli addii di Chiellini e de Ligt.

Assan Ceesay (Lecce)

L’attaccante del Lecce classe ’94 ha la pesante eredità di Massimo Coda, 20 gol nello scorso campionato e passato al Genoa. Può essere una scommessa sulla quale puntare.

FANTACALCIO 2022/2023, CONSIGLI PER L’ASTA: 10 CENTROCAMPISTI DA PRENDERE

Andrea Ranocchia (Monza)

Il difensore ex Inter Andrea Ranocchia è passato al Monza e punta a rilanciarsi in questi ultimi anni della sua carriera.

Gioca a Superscudetto

Martin Hongla (Hellas Verona)

Il centrocampista Martin Hongla dell’Hellas Verona si candida ad avere più spazio con Gabriele Cioffi ed è una di quelle scommesse interessanti, calcolando che la squadra scaligera segna sempre molti gol.

Manolo Gabbiadini (Sampdoria)

Manolo Gabbiadini non è una sorpresa, il suo valore lo si conosce. Tuttavia, sta recuperando da un lungo infortunio e magari tanti fantallenatori, memori delle sue difficoltà in passato, potrebbero non puntarci. E se fosse una sorpresa?

Isaac Success (Udinese)

Dopo una stagione di ambientamento, Isaac Success potrebbe essere l’arma in più dell’attacco di Andrea Sottil, che a breve perderà Deulofeu.

Gioca a Superscudetto

Edoardo Bove (Roma)

Il centrocampista classe 2002 della Roma, sulla carta, avrà poche chances, ma il suo agente ha rivelato che per il club è incedibile. Possibile, dunque, un impiego maggiore nella prossima stagione, motivo per il quale potrebbe essere una gradita sorpresa.

FANTACALCIO 2022/2023, CONSIGLI PER L’ASTA: 10 DIFENSORI DA PRENDERE