Consigli fantacalcio, asta 2022: 10 giocatori porta bonus da prendere

9 Agosto 2022 - Francesco Fragapane

Sta per cominciare il campionato e, di conseguenza, i fantallenatori sono pronti per l'asta di inizio stagione: ecco i 10 giocatori porta bonus da prendere.

Gioca a Superscudetto

Nel weekend del 13-14 agosto ricomincia la Serie A con la stagione 2022/2023. Una data da cerchiare in rosso anche per i fantallenatori, che a breve si riuniranno per il momento più atteso del fantacalcio, ovvero l’asta. Contrariamente alle altre annate, la prossima sarà in un certo senso divisa in due parti ben distinte. La prima si chiuderà domenica 13 novembre, la seconda si aprirà il 4 gennaio 2023. Questo perché nel mezzo ci sarà l’inedito Mondiale in Qatar, che fermerà i campionati nazionali per un mese e mezzo. Un evento che condizionerà senz’altro il fantacalcio, con i fantallenatori divisi tra chi farà acquisti senza pensare alla rassegna iridata e chi, invece, virerà magari su calciatori che non parteciperanno per averli più freschi. Per quanto concerne le varie aste, c’è chi farà la consueta Classic e chi, invece, per avvicinarsi maggiormente alla realtà, giocherà al Mantra. Quest’ultima modalità è decisamente più veritiera perché, a parte i portieri, i giocatori di movimento possono ricoprire più ruoli come nella realtà. Per esempio, un calciatore come Cuadrado che quest’anno al Classic è dato centrocampista, al Mantra può essere schierato sia come terzino che come esterno di centrocampo, proprio come nella realtà. A tal proposito, andiamo a consigliare 10 calciatori per entrambe le modalità dal rendimento costante, quindi che portano tanti bonus tra assist e gol.

DYBALA ALLA ROMA, RUOLO E PERCHÈ COMPRARLO AL FANTACALCIO: I NOSTRI CONSIGLI

Domenico Berardi (Sassuolo)

Domenico Berardi indosserà per la prima volta la maglia numero 10. L’attaccante del Sassuolo è una sorta di garanzia al fantacalcio tra gol e assist.

Rafael Leao (Milan)

Rafael Leao è una delle ali più forti del campionato a sinistra ed è una minaccia costante per le difese: i bonus sono all’ordine del giorno.

Lorenzo Pellegrini (Roma)

Nonostante l’arrivo di Paulo Dybala, Lorenzo Pellegrini resta il capitano della Roma e una delle pedine più importanti della squadra. Può tirare rigori e punizioni.

Gioca a Superscudetto

Angel Di Maria (Juventus)

Il Fideo Angel Di Maria si candida a essere uno splendido uomo-assist per Vlahovic, magari impreziosendo le partite anche con qualche gol.

Sergej Milinkovic-Savic (Lazio)

Sergej Milinkovic-Savic è il centrocampista più forte del campionato, prestante fisicamente e ottimo colpitore di testa.

CONSIGLI FANTACALCIO MANTRA, 10 ATTACCANTI DA PRENDERE ALL’ASTA

Antonin Barak (Hellas Verona)

Antonin Barak è andato in doppia cifra nella passata stagione e ha assolutamente intenzione di ripetersi anche nel 2022-2023.

Gioca a Superscudetto

Cristiano Biraghi (Fiorentina)

Il capitano della Fiorentina Cristiano Biraghi ha un ottimo sinistro da calcio piazzato che può fare veramente male. È un calciatore da bonus.

Nedim Bajrami (Empoli)

Per le squadre medio-piccole, impossibile non citare un assist man come Nedim Bajrami dell’Empoli.

Ruslan Malinovskyi (Atalanta)

Il fantasista ucraino Ruslan Malinovskyi è destinato a incantare con il suo sinistro. Può fare la differenza con tiri da fuori area.

Gioca a Superscudetto

Hakan Calhanoglu (Inter)

Rigorista, tira i corner e le punizioni: Hakan Calhanoglu è una delle certezze al fantacalcio.

CONSIGLI FANTACALCIO 2022, 10 GIOCATORI SU CUI SCOMMETTERE ALL’ASTA