Consigli fantacalcio, asta 2022: 10 difensori ideali per il modificatore di difesa

5 Agosto 2022 - Francesco Fragapane

Il modificatore difesa è uno dei bonus possibili al Fantacalcio: ecco 10 nomi di difensori ideali per poter prendere questo plus di punti

Gioca a Superscudetto

Tra le strategie possibili al Fantacalcio c’è quella relativa al modificatore difesa, ovvero di prendere un bonus dalla retroguardia (nel caso in cui ci sia una determinata media) schierandola a quattro o a cinque. Ci sono difensori ideali per questo tipo di schieramento: ecco 10 nomi che vi proponiamo.

CONSIGLI FANTACALCIO: 10 CENTROCAMPISTI DA PRENDERE ALL’ASTA

Denzel Dumfries - Inter

Nella scorsa stagione, miglior difensore con 6,91 di media. All’attivo anche 5 gol e 5 assist, anche se c’è l’incognita della sua possibile partenza.

Gleison Bremer - Juventus

Al Torino è emerso come uno dei migliori difensori della Serie A, sia per rendimento che a livello di pericolosità offensiva. Dovrà ripagare la fiducia della Juventus, così come di molti fantallenatori che punteranno su di lui.

Leonardo Bonucci - Juventus

Pur essendo reduce da una stagione con molto infortuni, ha saputo essere ancora una volta un difensore prolifico e con un buon rendimento. Questo lo rende ideale al Fantacalcio per uno schieramento che prevede il modificatore.

SERIE A 2022/2023: LE NUOVE MAGLIE DI TUTTE LE SQUADRE

Gioca a Superscudetto

Chris Smalling - Roma

Il leader della difesa della Roma fa sentire il suo peso, sia quando c’è che quando manca per qualche problema fisico. Rendimento assicurato.

Milan Skriniar - Inter

Vale lo stesso discorso fatto per Dumfries, nel bene e nel male. Chi lo prende prima dell’inizio del campionato potrebbe perderlo in caso di addio all’Inter, ma certamente avrà uno dei migliori difensori della Serie A.

Theo Hernandez - Milan

Uno dei fattori chiave dello scudetto milanista. Gol, assist e spinta costante sulla corsia di sinistra: certamente sarà ancora una volta uno dei difensori più pagati al Fantacalcio.

Gioca a Superscudetto

Fikayo Tomori - Milan

Un altro elemento essenziale nello scacchiere di Pioli, con un rendimento sempre più convincente. Difficile, quindi, che il suo voto vada sotto la sufficienza.

Amir Rrahmani - Napoli

L’ex centrale del Verona viene da un’ottima stagione e ha un compito non da poco: guidare la difesa del Napoli dopo la partenza di Koulibaly. Può essere un ottimo elemento su cui puntare.

Davide Faraoni - Verona

In questa lista proponiamo anche una delle sorprese della scorsa stagione, che quindi quest’anno certamente sarà più conteso e difficilmente verrà pagato come una totale incognita.

Gioca a Superscudetto

Manuel Lazzari - Lazio

Chiusura con un elemento che lo scorso anno ha faticato inizialmente ad entrare nello scacchiere di Sarri, per poi diventarne un punto cardine e regalare soddisfazioni sia alla Lazio che ai fantallenatori.

NAPOLI MAIORCA 1-1: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS