Asllani all'Inter, ruolo e perché comprarlo al fantacalcio: i nostri consigli

1 Luglio 2022 - Francesco Fragapane

L'Inter ha prelevato Kristjan Asllani dall'Empoli: numeri, ruolo, caratteristiche e consigli in vista dell'asta del fantacalcio

Gioca a Superscudetto

Il mercato estivo dell’Inter è iniziato con l’arrivo di Kristjan Asllani dall’Empoli. Il centrocampista albanese classe 2002 è stato prelevato dai nerazzurri al termine di un’operazione abbastanza veloce. La società non ha perso tempo, regalando a Simone Inzaghi uno dei giovani prospetti più interessanti di tutto il campionato. Il tecnico aveva chiesto di avere a disposizione un calciatore in grado di fare le veci di Brozovic in mezzo al campo e Marotta lo ha accontentato.

VIDEO INTER-SAMPDORIA 3-0: GOL E HIGHLIGHTS

Asslani all’Inter: ruolo e perché prenderlo al fantacalcio

Kristjan Asllani è un centrocampista dotato di tecnica, corsa e una buona visione di gioco. All’Empoli si è mosso prevalentemente come centrale di centrocampo, assumendo spesso e volentieri i compiti del regista. Nella scorsa stagione ha collezionato 23 presenze, condite con un gol segnato proprio all’Inter e un assist. Per caratteristiche è il profilo ideale per dare un po’ di respiro a Brozovic, il playmaker dei nerazzurri. Nella rosa dell’Inter mancava un rimpiazzo del croato.

INTER: LE DATE DEL RADUNO E DEL RITIRO PRECAMPIONATO

Ovviamente Asslani non parte con i gradi di titolare, ma come vice Brozovic. Questa situazione lo vede scivolare nelle gerarchie dell’asta del fantacalcio. L’ex Empoli è un calciatore dal buon rendimento ma da pochi bonus e inoltre parte da riserva, anche se è molto probabile che Inzaghi decida di farlo giocare spesso in ottica rotazioni, soprattutto in caso di impegni ravvicinati nel periodo delle coppe. In generale si consiglia di puntare su di lui come settimo o ottavo slot a centrocampo. Per gli amanti delle coppie, ha senso acquistare sia Brozovic che Asslani.

VIDEO CAGLIARI-INTER 1-3: GOL E HIGHLIGHTS