Arnautovic al Bologna, ruolo e perché comprarlo al Fantacalcio: i nostri consigli

1 Agosto 2021 - Enrico Gorgoglione

Alla scoperta di Marko Arnautovic: caratteristiche tecniche, ruolo, consigli per il fantacalcio e come comportarsi durante l'asta

Gioca a Superscudetto

Il primo, grande colpo di mercato del Bologna è Marko Arnautovic. Dopo una lunga trattativa, la società rossoblu ha trovato l’accordo per l’attaccante austriaco, avversario dell’Italia negli ottavi di finale degli Europei 2021. Per Arnautovic si tratta di un ritorno in Serie A: nella stagione 2009/2010, infatti, ha vestito la maglia dell’Inter di José Mourinho che vinse campionato, Coppa Italia e Champions League, centrando lo storico Triplete. Vediamo le caratteristiche del nuovo acquisto del Bologna, i consigli per il fantacalcio e come comportarsi in fase d’asta.

VIDEO ITALIA-INGHILTERRA: GOL E HIGHLIGHTS

Arnautovic al Bologna: perché comprarlo al fantacalcio

Paragonato a Ibrahimovic per via delle sue caratteristiche fisiche, Arnautovic è un attaccante molto duttile dal punto di vista tattico. Acquistato dall’Inter nel 2009 dopo l’esperienza al Twente, una volta finita l’avventura in nerazzurro, l’austriaco ha iniziato a girare tra Germania, Inghilterra e Cina, vestendo le maglie di Werder Brema, Stoke City, West Ham e Shanghai SIPG.

BOLOGNA: IL CALENDARIO DELLE AMICHEVOLI ESTIVE

Arnautovic può ricoprire tutti i ruoli di un reparto offensivo: sa giocare da prima punta, da seconda punta e anche da esterno d’attacco. Una qualità che ha convinto il Bologna a puntare su di lui in vista del campionato che verrà. Dal punto di vista del fantacalcio, l’austriaco rappresenta un elemento che suscita interesse nei fantallenatori. Prima di valutare il suo acquisto, però, bisogna tenere presente che nonostante le indubbie doti tecniche e fisiche, Arnautovic non ha mai brillato per continuità.

FELIPE ANDERSON ALLA LAZIO: I CONSIGLI PER IL FANTACALCIO

Le migliori stagioni dal punto di vista realizzativo lo hanno visto raggiungere quota 11 gol in campionato, nel 2016 con lo Stoke City e nel 2018 con il West Ham. Per questo si consiglia di comprarlo come terzo o quarto slot in attacco in una lega a 10, spendendo non oltre i 20 crediti su un budget iniziale di 500.