Torino Debrecen, le probabili formazioni dei preliminari di Europa League

24 luglio 2019 - Enrico Gorgoglione

Le probabili formazioni di Torino Debrecen, gara valida per il secondo turno di qualificazione di Europa League e in programma giovedì 25 luglio

Si apre la stagione calcistica 2019/2020 per il Torino di Walter Mazzarri. Giovedì 25 luglio i granata saranno impegnati nella sfida di andata del secondo turno di qualificazione di Europa League. Torino-Debrecen è la sfida designata dopo la vittoria degli ungheresi sul Kukesi con il risultato complessivo di 4-1.

LA CRONACA DI TORINO-DEBRECEN

Il calcio d’inizio è fissato alle ore 21.00 presso lo Stadio Giuseppe Moccagatta di Alessandria. L’incontro sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Uno (canale 201) e in diretta streaming su Sky Go. Il Torino giocherà eccezionalmente ad Alessandria a causa dei lavori sul terreno di gioco dello stadio Olimpico Grande Torino. Il match di ritorno al Nagyerdei Stadion è fissato per giovedì 1 agosto 2019.

TORINO, DATA E SEDE DEL RITIRO E CALENDARIO AMICHEVOLI

Torino Debrecen, l’ostacolo ungherese

Così come dichiarato in conferenza stampa da Walter Mazzarri sono tante le insidie che i granata dovranno affrontare. In particolare il Debrecen è avanti con la condizione ed è già rodata dopo aver superato un turno della competizione. Il Torino invece non è ancora ovviamente al top ma può contare sul feeling della rosa, la stessa che ha sfiorato anche un piazzamento in Champions League nella scorsa stagione. L’obiettivo è quello di non subire gol in casa per non complicare la situazione in vista del ritorno. Per questo motivo la squadra dovrà puntare sulla maggiore esperienza e non farsi prendere dalla foga. Il Debrecen è una squadra dall’impronta offensiva e che lascia a desiderare in difesa. Basti pensare che nell’ultimo campionato ha subito ben 39 gol in 33 gare giocate. Nella doppia sfida contro il Kukesi, András Herczeg, allenatore del Debrecen, ha schierato il 4-4-1-1 dove si sono messi in mostra Kevin Varga, esterno offensivo classe 1996 e autore di due gol e un assist nella partita d’andata.

TORINO: DEBRECEN IN EUROPA LEAGUE. INFO SULLA SFIDA E L’AVVERSARIO

Torino Debrecen, le probabili formazioni

Il Torino dovrebbe proporre il classico 3-5-2 tanto caso a Walter Mazzarri con il ballottaggio in difesa tra Bremer e Djidji per affiancare Nkoulou e Izzo, fresco di rinnovo con i granata. A centrocampo De Silvestri e Berenguer dovrebbero occupare le fasce, mentre in zona centrale Baselli e Ansaldi potrebbero fungere da mezzali con Meite mediano. In attacco si va verso la coppia Belotti-Iago Falque. L’allenatore ha ringraziato tutti i calciatori che hanno rinunciato ad alcuni giorni di vacanza e ha elogiato la condizione fisica di Rincon, che però partirà dalla panchina. Assente Aina che ha concluso la stagione solo una settimana fa conquistando con la sua Nigeria il terzo posto nella Coppa d’Africa. Queste le probabili formazioni di Torino-Debrecen:

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meite, Baselli, Ansaldi, Berenguer; Belotti, Iago Falque

Debrecen (4-4-2): Nagy; Szatmári, Pávkovics, Tőzsér, Ferenczi; Haris, Takács, Varga, Kusnyir; Szécsi, Trujić

Superscudetto è tornato In palio per te un viaggio del valore di 4000 euro e tanti buoni Amazon! Scopri di più
Iscriviti gratuitamente per giocare a Superscudetto
Cosa stai aspettando? Registrati e inizia a sfidare i tuoi amici!