Sturm Graz Lazio: dove vedere la partita di Europa League in diretta tv e streaming

6 Ottobre 2022 - Redazione

Dove vedere in diretta tv e streaming Sturm Graz-Lazio, match valido per la terza giornata della fase a gironi di Europa League

Gioca a Superscudetto

Sturm Graz e Lazio in campo nella terza giornata del Gruppo F di Europa League. Di seguito scopriamo tutte le info sul match in terra austriaca: orario, diretta tv e streaming.

Quando si gioca Sturm Graz-Lazio

La sfida della terza giornata di Europa League tra lo Sturm e la Lazio è in calendario nella giornata di giovedì 6 ottobre 2022. Gli austriaci e i biancocelesti si sfidano allo Sturmstadion Liebenau di Graz. Il fischio d’inizio del match è fissato per le ore 20.45.

Dove vedere Sturm Graz-Lazio in diretta tv e streaming

Sturm Graz-Lazio, match valevole per la terza giornata della fase a gironi di Europa League 2022/2023, verrà trasmessa in diretta tv da Sky Sport. Gli abbonati all’emittente satellitare possono scegliere tra due canali: Sky Sport Uno al canale 201 e il canale 252 di Sky Sport. A raccontare la sfida in terra austriaca sarà Maurizio Compagnoni insieme a Fernando Orsi che si occuperà del commento tecnico. In alternativa, come sempre, è disponibile anche il live streaming del match su smartphone, tablet, pc, smart tv e qualsiasi altro dispositivo compatibile con le applicazioni Sky Go, Now Tv e Dazn.

Le probabili formazioni

Sturm Graz (4-4-2): Schutzenauer; Gazibegovic, Wuthrich, Borkovic, Dante; Hierlander, Gorenc, Prass, Horvat; Boving, Emegha. All. Ilzer

Lazio (4-3-3): Provedel; Lazzari, Romagnoli, Gila, Hysaj; Vecino, Cataldi, Milinkovic; Pedro, Immobile, Felipe Anderson. All. Sarri

INFORTUNIO DYBALA: LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DELLA ROMA

Classifica Gruppo F Europa League

  • Feyenoord: 3 punti
  • Midtjylland: 3 punti
  • Lazio: 3 punti
  • Sturm Graz: 3 punti

Risultati Gruppo F Europa League

1^ giornata

  • Lazio-Feyenoord 4-2
  • Sturm Graz-Midtjylland 1-0

2^ giornata

  • Midtjylland-Lazio 5-1
  • Feyenoord-Sturm Graz 6-0