Sorteggi Europa 2020 2021: data, orario e dove vederli

30 Settembre 2020 - Francesco Fragapane

Dove seguire la diretta del sorteggio di Europa League, valido per l'edizione 2020-21. Ecco orari e canali per guardare l'evento. Occhi puntati su Napoli, Roma e Milan

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il sorteggio di Europa League si svolgerà in Svizzera, a Nyon, e non ad Atene, come inizialmente previsto. La UEFA ha comunicato tutti i dati relativi alla diretta. Ecco dove e come seguirla.

SORTEGGI CHAMPIONS LEAGUE, LA DIRETTA STREAMING

SERIE A, GUIDA ALL’ASTA DEL FANTACALCIO

Sorteggio Europa League: data e orario

Il sorteggio dei gironi di Europa League per la stagione 2020-21 si terrà venerdì 2 ottobre alle ore 13.00. Occhi puntati su Roma, Napoli e Milan, le tre rappresentanti italiane per la manifestazione, tutte con ottime chance d’effettuare un cammino intrigante. Quest’anno non si svolgeranno dunque i due sorteggi nello stesso giorno. Quello relativo alla Champions League si terrà infatti giovedì 1 ottobre alle ore 17.00.

Chiunque volesse seguire la diretta del sorteggio di Europa League potrà farlo attraverso il proprio decoder Sky. Vi saranno collegamenti da Nyon e da studio, con interviste ai protagonisti e opinioni di esperti calcistici. È inoltre possibile seguire il tutto attraverso dispositivi mobile, come smartphone, tablet e notebook, sfruttando l’app per abbonati Sky GO. In alternativa ci si può registrare al servizio NOW TV, sfruttando l’app relativa o la chiavetta, così da collegarsi anche da Smart TV. Sarà inoltre possibile seguire il sorteggio attraverso il sito ufficiale dell’UEFA, che trasmetterà l’intero evento.

DOVE VEDERE IL SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE

Europa League, le squadre qualificate

  • ESP (2): Villarreal, Real Sociedad
  • ENG (2): Leicester, Arsenal
  • ITA (2): Napoli, Roma
  • GER (2): Leverkusen, Hoffenheim
  • FRA (2): LOSC, Nice
  • POR (2): Braga, Benfica
  • NED (2): Feyenoord, AZ Alkmaar
  • AUT (2): Wolfsberg, Rapid Wien
  • RUS (1): CSKA Moskva
  • BEL (1): Royal Antwerp
  • UKR (1): Zorya Luhansk
  • TUR (1): Sivasspor
  • CZE (1): Sparta Praha